KJ News

Newsletter Ufficiale del Kiwanis Junior Distretto Italia
a cura dell'Ufficio Stampa Distrettuale

Direttore Saverio Gerardis

Serving the Children of the World ™

   Anno I

30.12.2005

Numero 04  

 

UFFICIO STAMPA
KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa Distrettuale

FRANCESCO ALBINO
Webmaster Distrettuale


MODERATORI DEL FORUM DISTRETTUALE:

SAVERIO GERARDIS
Tutti i Forum

FABRIZIO CANINO
Il Salottone del Distretto

ALESSANDRO SCHIAVONE
Fantacalcio

ROSANNA GIULIANI
Tutti i Forum


WEBMASTER DEI CLUB:

GIOVANNI RADDINO
Kiwanis Junior Club Catania Centro

SAVERIO GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

FRANCESCO CREA
Kiwanis Junior Club Peloro Messina


ADDETTI STAMPA DEI CLUB:

GIOVANNI RADDINO
Kiwanis Junior Club Catania Centro

ELIO BESSIO
Kiwanis Junior Club Gela

ELISA GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

VALENTINA FORTE
Kiwanis Junior Club Lentini

FRANCESCA NACCARATO
Kiwanis Junior Club Augusta

GIOVANNI GALLUFFO
Kiwanis Junior Club Trapani

?
Kiwanis Junior Club Agrigento

FRANCESCO CUTTONE
Kiwanis Junior Club Castelvetrano

MONICA PERRI
Kiwanis Junior Club Cosenza

LORENZO MICARI
Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni

CLAUDIO BELLO
Kiwanis Junior Club Peloro Messina

GERMANA VALERI
Kiwanis Junior Club Prato

FABIO NIZZA
Kiwanis Junior Club Marsala

GIANCARLO CICALA
Kiwanis Junior Club Palermo

FABIO DI BONO
Kiwanis Junior Club Erice

SILVIA FONTANIVE
Kiwanis Junior Club Pisa

JENNY PUCCIA
Kiwanis Junior Club Noto Barocca

FORTUNATO PEREZ
Kiwanis Junior Club Catania Est

SERENA VAVOLO
Kiwanis Junior Club Firenze

GREGORIO DI STEFANO
Kiwanis Junior Club Acireale 2005

TIZIANA CECCARELLI
Kiwanis Junior Club Roma Michelangiolo 2005

ANNARITA LA BARBERA
Kiwanis Junior Club Locride - Bovalino

?
Kiwanis Junior Club Salerno Cor Agere

CATERINA TRIPODI
Kiwanis Junior Club RC Città Dello Stretto 2005

KJ News n° 04
VERSIONE STAMPABILE:
La versione stampabile (in pdf)
di questa newsletter è disponibile
cliccando qui

 

 

ARRETRATI:
Gli arretrati di KJ News
sono disponibili
cliccando qui

In risposta al numero 3 di KJ News abbiamo ricevuto una mail del Trustee della Kiwanis International Federation Alfredo Lisi, che pubblichiamo volentieri:

Congratulazioni al Kiwanis Junior Distretto Italia!!!

Voglio esprimere le mie personali congratulazioni per l’attività di servizio che svolgete in favore del Kiwanis in Italia.
Posso testimoniare l’alta considerazione che il Kiwanis Junior Distretto Italia gode nel mondo grazie alla sua quotidiana attività in difesa dei bambini senza distinzione di culture, lingue o colore della pelle, come dimostra il service per la costruzione della scuola in Niger, perché quei ragazzi di oggi possano divenire uomini e donne liberi dal bisogno, in una società più giusta ed a misura d’uomo.
Grazie per la meravigliosa pagina che state scrivendo nella storia del Kiwanis International, con i migliori auguri di Buon Natale 2005 e Sereno Nuovo Anno 2006.

Alfredo Lisi – Trustee KIF

Problemi tecnici

Durante l'invio dell'ultimo numero della newsletter c'è stato un problema tecnico dovuto all'alto numero di destinatari (1600 circa fra senior e junior), per cui a qualche lettore il logo del Kiwanis Junior e quello del service distrettuale 2005-2006 sono giunti come file allegati, invece di apparire al loro posto.
Ringrazio quanti si sono premurati di segnalare la situazione e mi scuso per il piccolo inconveniente, sperando che in avvenire non si ripeta più.

Saverio Gerardis

Perle di saggezza kiwaniana estratte dal Forum del KJ Distretto Italia

... (Omissis) ... Le regole vanno applicate con razionalità e per il bene del Club. Perchè è vero che tutti dovremmo avere cariche importanti, ma è anche vero che tutti dovremmo avere la coscienza di tirarci indietro quando tali cariche arrivano e non le si può portare avanti con il massimo impegno. Secondo me bisogna evitare di ragionare solo per se stessi ed iniziare a capire che facciamo parte di un Club Service e che non possiamo permetterci di avere persone inadatte (per vari motivi) che ci guidano o che hanno cariche importanti! Un altro punto che bisognerebbe evitare è anche il discorso sull'anzianità: secondo me non è giusto che le varie cariche le debbano avere, o debbano pensare di averne più diritto, i soci che hanno più anzianità all'interno del club, solo per questo motivo. Capisco e sono convinto anch'io che l'esperienza serva, infatti, non parlo del confronto fra un socio che ha dieci anni di club con uno che ne ha uno solo, ma fra persone che, comunque, hanno maturato una certa esperienza all'interno del Kiwanis. La scelta di un Presidente, un Segretario e un Tesoriere di club o distrettuale, di un Luogotenente, di un Governatore deve essere presa solo avendo presente l'interesse del Club, scegliendo le persone che, con le loro azioni, con il loro impegno, con le idee espresse, hanno dimostrato veramente di meritare le cariche!
La mia, ovviamente, era solo una considerazione generale che volevo esprimere perchè credo che sia giusto manifestare i propri pensieri all'interno del Kiwanis Junior e dove meglio di un forum creato proprio per noi!

Francesco Crea

15.12.2005 - è nato Andrea Gattuso, nuova mascotte del KJ!

La famiglia kiwaniana si arricchisce nel vero senso della parola di un kiwaniano doc, all'una e quarantaquattro del 15 dicembre 2005 a Roma, infatti, è nato Andrea Gattuso, figlio di Mimmo, Presidente Fondatore del Kiwanis Club III Millennio Roma Caput Mundi nonché Past Presidente del KJ Club Reggio Calabria, e di Elvira Ianni, Presidente Fondatore del Kiwanis Junior Club Roma Michelangiolo 2005 nonché ex Socia del KJ Club Reggio Calabria.
Ai genitori e alla zia Francesca Ianni, Presidente Eletto del KJ Club Reggio Calabria, giungano gli auguri del Kiwanis Junior Distretto Italia.
Con una famiglia così, da Andrea ci aspettiamo grandi cose, magari la fondazione del primo K-Kids romano...

Saverio Gerardis

17.12.2005 - Il KJ Club Reggio Calabria ha compiuto 23 anni!

Lo scorso 17 dicembre si è svolta nei locali del Museum Center la conviviale per i festeggiamenti del ventitreesimo anno di vita del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria. Circondato dal calore di tutti i soci, ha preso la parola il Presidente Luca Pedà che ha particolarmente tenuto a ringraziare la Fondatrice nonché attuale Socia Onoraria del Club, Maria Grazia Penna. Quest’ultima ha ribadito l’importanza di tutto il percorso kiwaniano compiuto finora, e la rilevanza dell’impegno per le attività future del Club. Il microfono è passato poi all’Adviser del Club, Dr. Antonino Palumbo, che ha sottolineato la sua profonda fiducia per le enormi potenzialità dei giovani.
La cerimonia si è svolta per il meglio, tra musica, danze e allegria alla presenza di numerose autorità kiwaniane (lo Youth Governatore Eletto Francesco Garaffa, il Luogotenente Youth Governatore Interdivisione D Giusy Caminiti, l’Addetto Stampa Distrettuale Saverio Gerardis, il Presidente del Kiwanis Club Reggio Calabria Avv. Dante Matera e il Segretario Ing. Natale Praticò, l’Immediato Past Luogotenente della IV Divisione Arch. Natale Cutrupi, l’Adviser della IV Divisione Dr. Gino Madotta, gli Officer del Kiwanis Club Reggio Calabria Città Dello Stretto, del Kiwanis Club Villa San Giovanni, dei club Kiwanis Junior dell'Interdivisione: Peloro Messina, Villa San Giovanni e Reggio Calabria Città dello Stretto 2005 e gli Officer del Leo Club "Vittoria G. S. Porcelli" Reggio Calabria).
Durante i festeggiamenti, sono stati inoltre presentati due nuovi soci: Gianluca Grillone e Vincenzo Minniti.
Al termine della serata, tutti i soci si sono raccolti attorno al Presidente che, felice, ha spento la ventitreesima candelina del Club, augurandosi calorosamente che questo ventitreesimo anno sia all’altezza dei ventidue appena trascorsi.

Elisa Gerardis

18.12.2005 - Concerto di Natale del KJ Club Cosenza

Un concerto gospel di Natale per beneficenza. è quanto ha organizzato il club cosentino del Kiwanis Junior per domenica 18 dicembre presso la Chiesa di San Gaetano in Cosenza per le ore 18:00.
Il concerto sarà eseguito dal Coro polifonico di Sant'Antonio diretto dal Maestro Saverio De Luca per raccogliere fondi da destinare al service nazionale “Tutti a scuola da Giovanni & Paolo”, che prevede la costruzione di una scuola elementare in Niger che sarà intitolata ai due illustri italiani Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, modelli di vita in quanto persone che sono capaci di lottare e morire per le idee in cui credono.
Per il Presidente del Kiwanis Junior Club Cosenza Giuseppe Cordasco “l’occasione è quella giusta per aiutare tutti insieme i più bisognosi ed in particolar modo i bambini del continente africano a cui vengono negati anche i più basilari diritti umani. Come kiwaniani crediamo in una società giusta retta da valori umani e spirituali e non solo materiali e pensiamo di contribuire nel nostro piccolo con gesti di solidarietà da condividere con amici, parenti, la società civile”.
Saranno presenti i soci, le autorità kiwaniane, in prima fila il Governatore del Distretto Italia dei club junior Anna Lena.
Al Concerto del 18 dicembre seguiranno altri appuntamenti: la cena sociale per il 20 dicembre e la tombolata di beneficenza per la fondazione Lilli per la ricerca sul cancro per il I gennaio all’Hotel Executive.

Monica Perri

Le foto

01.01.2006 - Capodanno col KJ Club Villa San Giovanni

Vuoi trascorrere un "capodanno differente"? Ti invitiamo a "LA VILLA - Capodanno privilege party". In una villa esclusiva, a Cannitello di Villa San Giovanni (RC), un veglione a numero chiuso con il privè per i kiwaniani e i loro amici. Il costo del biglietto è di  45 euro "all inclusive": www.lavillaparty.com. Parte del ricavato andrà a favore del service distrettuale "Tutti a scuola da Giovanni & Paolo".
Non mancare. Prenota subito: solo prevendita !!! Chiamaci!

Lorena Turano (Presidente KJ Villa S.G.)

02.01.2006 - Tombolata KJ Club Catania Centro

Il Kiwanis Junior Club Catania Centro in collaborazione col Kiwanis Junior Club Catania Est, il 2 Gennaio 2006, alle 21:00, presso i locali del rinnovato “RA5” (ex “la Racchetta”), sito in Via M. Domenico Orlando, 7, nei pressi degli Uffici Finanziari a Catania, organizza la Tradizionale Tombola di beneficenza.
Il ricavato della serata sarà devoluto al service distrettuale "Tutti a scuola da Giovanni & Paolo", per la realizzazione di una struttura scolastica per i bambini del villaggio Karakara, in Niger. Sosterremo, inoltre, l’associazione “Ala Di Riserva”, costituita da alcuni operosi volontari, che curano numerosi bambini dell’interland catanese, affidati alle Suore Vincenziane della Carità. Negli stessi locali, alla tombola seguiranno brindisi e discoteca. Vi informo che i biglietti sono già in prevendita al modico costo di tredici euro.
Certo di una vostra significativa presenza alla serata, colgo l’occasione per espletare ancora i più sinceri auguri di buone Festività.

Antonio Maria Greco (Presidente KJ Catania Centro)

05.01.2006 - "Tombolata cantata" del KJ Club Gela

Giovedì 5 gennaio 2006 alle 20:00 il Kiwanis Junior Club Gela organizza una tombola cantata presso la Villa Garden Hotel di Gela (CL). La serata è sponsorizzata dall'MPV (Movimento Per la Vita Italiano), mentre il ricavato sarà devoluto all'associazione gelese Progetto H.

Laura Loiacono (Presidente KJ Gela)

05.01.2006 - Festa pro Niger dei KJ Club trapanesi

La già pubblicizzata Festa pro Niger dei KJ Club trapanesi, che si sarebbe dovuta tenere il 29 dicembre 2005 presso il locale "Chiedi la Luna" di Marsala (TP), si terrà giovedì 5 gennaio 2006 sempre nel medesimo locale. Il ricavato sarà devoluto dai club organizzatori (il Kiwanis Junior Club Marsala, il Kiwanis Junior Club Erice e il Kiwanis Junior Club Trapani) al service distrettuale "Tutti a scuola da Giovanni & Paolo".

Rocco Ingianni (Presidente KJ Marsala)

06.01.2006 - Concerto dell'Epifania del KJ Club Peloro Messina

Venerdì 6 Gennaio 2006 alle ore 18:45 presso la Parrocchia Santuario Santa Maria del Carmine di Messina il Kiwanis Junior Club Peloro Messina organizza il Concerto dell’Epifania eseguito dal Coro Polifonico “Luca Marenzio” diretto dal Maestro Carmine Daniele Lisanti. Anche quest'anno il ricavato sarà devoluto al service distrettuale "Tutti a scuola da Giovanni & Paolo".

Nino De Francesco (Presidente KJ Peloro ME)

20/21/22.01.2006 - Training Distrettuale "Zona Sud"

Il 20, 21 e 22 gennaio 2006 nell'incantevole cornice di Taormina si terrà il Training Distrettuale "Zona Sud". Lo scorso luglio durante la Convention di Terrasini, il Governatore Anna Lena ha affidato l'organizzazione dell'evento ai ragazzi del KJ Club Peloro Messina, per premiare il brillante lavoro di ricostruzione del club compiuto dal Past Presidente Tiziana Bello e dall'intero Consiglio Direttivo.
I messinesi, capitanati dal "Presidentissimo" Nino De Francesco, hanno subito avviato la macchina organizzativa per emulare le ultime due riuscitissime edizioni (quella di Marsala, TP e quella di Melia di Scilla, RC), che, per l'affluenza di kiwaniani e per la qualità del soggiorno e dei servizi, si sono rivelate una sorta di Convention / vacanza di inizio stagione. A giudicare dal programma giuntoci in redazione, posso tranquillamente affermare che anche il Training di Taormina 2006 sarà un successone!!! Per cui invito tutti i nostri lettori senior e junior a trascorrere con noi un weekend all'insegna dell'amicizia, del divertimento e dei valori kiwaniani!

Saverio Gerardis

Programma
Modulo di adesione 1                 Modulo di adesione 2
Modulo di adesione 3                 Modulo di adesione 4

Dai Club Kiwanis - Premio Eschilo del KC Gela

Cari amici del Kiwanis Junior, vi informo che il Kiwanis Club Gela ha indetto, nell'anno sociale in corso, un concorso intitolato "Premio Eschilo", di cui allego la documentazione, mi auguro di trovare eventuali concorrenti fra di voi.
Colgo l'occasione per porgere i migliori auguri di buon Natale e felice Anno nuovo.

Michele Romano (Chairman del Sito Web del KC Gela)

Kiwanis Club Gela
Invito al concorso letterario XIII Edizione “Premio Eschilo”

Il Kiwanis Club Gela che mi onoro rappresentare, indice, come ormai da quasi ventennale tradizione, un concorso letterario intitolato “Premio Eschilo” giunto alla XIII edizione. Il presente ha lo scopo di divulgare l’iniziativa culturale il più possibile, così da ottenere un’ampia partecipazione di concorrenti. Ringrazio anticipatamente quanti si prodigano alla divulgazione del presente invito e a coloro che parteciperanno al concorso. Allego al presente il testo del concorso con il relativo regolamento.

Il Presidente
Dr. Antonio Cinardi

KIWANIS INTERNATIONAL EUROPE CLUB DI GELA
Fondato il 28 Aprile 1977
XIII EDIZIONE PREMIO ESCHILO ANNO 2005-2006
CONCORSO LETTERARIO PRODUZIONE D’UNA TRAGEDIA IN LINGUA ITALIANA, IN VERSI O IN PROSA "MODELLO ESCHILO" APERTO A TUTTI.

"TESTO"

L'elaborato "strutturalmente deve essere modellato su quello eschileo e contenere: il prologo, il parodo, da due a quattro episodi, da due a quattro stasimi, l'esodo. è permesso che, come in Euripide, nel prologo si faccia la rapida esposizione dell'antefatto e che in esso emerga quale posto occupa l'argomento in una ipotetica ed immaginaria trilogia. Il tema è libero. Può essere desunto dall'antico mito (il più possibile con argomentazioni, linguaggio, stile, strumenti tecnici vicini all'autore dell'Orestea) o dalla storia di tutti i tempi o dalla realtà dei nostri giorni (traendone personaggi o episodi, da guardare con animus antico, ponendo in risalto colpe o follie, incubi, la libertà umana trionfante su ogni forma di condizionamento, tenendo presente che Eschilo che sa superare la concezione dell'invidia degli dei, crede e spera che l'uomo dal dolore sappia trarre appigli di conoscenza e imparare a fare le sue scelte e regolare la sua via vita).

REGOLAMENTO

Art. 1) - La "Tragedia" in cinque copie, di cui una rilegata, deve essere di almeno 30 pagine, sedici righe a pagina. Deve pervenire al Club Kiwanis di Gela, presso il segretario ing. Salvatore Manna Via Florina, 3 - 93012 Gela - tel. 0933 935784, entro il 15.05.2006, in busta chiusa, di cui una copia firmata con: cognome, nome, indirizzo e numero telefonico del partecipante.
Art. 2) - Al vincitore verrà assegnato il "Premio Eschilo, unitamente ad un assegno di Euro 1.500,00.
Art. 3) - Una giuria appositamente nominata dal Club, il cui giudizio è insindacabile ed inappellabile, esaminerà i lavori pervenuti. Al vincitore ed ai partecipanti sarà data comunicazione per consentire la loro presenza alla premiazione che avverrà entro il mese di giugno 2006.
Art. 4) - La partecipazione comporta l'accettazione del presente regolamento.
Art. 5) - Gli elaborati saranno custoditi presso gli archivi del Kiwanis Club di Gela e non saranno restituiti.

  IL SEGRETARIO                    IL PRESIDENTE                    IL CHAIRMAN
Ing. Salvatore Manna           Dr. Antonio Cinardi           Geom. Rocco Pizzardi

Premio istituito nell'anno sociale 1991-1992

Il Club di Gela ha considerato il "Premio Eschilo"un impegno culturale, preminente e prioritario da mantenerlo nei suoi programmi annuali

I EDIZIONE
1991-1992
"Il problema dell'ambiente è fonte di preoccupazione; cosa può fare l'uomo per evitare la distruzione dell'ambiente naturale?"
II EDIZIONE
1992-1993
"La tragedia della libertà dell'uomo nella drammaturgia Eschilea"
III EDIZIONE
1993-1994
"Realtà e mito nell'Orestea"
IV EDIZIONE
1994-1995
"L'ideale di giustizia nella tragedia Eschilea"
V EDIZIONE
1995-1996
"Ritieni che i frequenti richiami al passato........"
VI EDIZIONE
1996-1997
"La donazione degli organi"
VII EDIZIONE
1997-1998
"Storia della città di Gela: dalla fondazione ad oggi"
VIII EDIZIONE
1999-2000
"....... premiazione di una tesi (...) sul binomio Eschilo a Gela"
IX EDIZIONE
2000-2001
"....... premiazione di una tesi (...) sul binomio Eschilo a Gela"
X EDIZIONE
2001-2002
"Tre cartoline per riconoscere Gela"
XI EDIZIONE
2002-2003
"Tre cartoline per riconoscere Gela"
XII EDIZIONE
2003-2004
"Tre cartoline per riconoscere Gela"
XIII EDIZIONE
2005-2006
"Concorso letterario di una tragedia in lingua italiana, in versi o in prosa modello Eschilo aperto a tutti"
I Prossimi Eventi
Venerdì 20 gennaio 2006
Sabato 21 gennaio 2006
Domenica
22 gennaio 2006
Taormina (ME) Training Distrettuale "Zona Sud"
Sabato 4 febbraio 2006 Parma Studi Kiwaniani Nord
Sabato 11 febbraio 2006 Enna Studi Kiwaniani Sud
Venerdì 17 febbraio 2006
Sabato 18 febbraio 2006
Praga (CZ) III Meeting Europeo dei Kiwanis Junior Club
Venerdì 3 marzo 2006
Sabato 4 marzo 2006
Hotel Executive
(Rende, CS)
Studi Kiwaniani
Giovedì 1 giugno 2006
Venerdì 2 giugno 2006
Sabato 3 giugno 2006
Domenica 4 giugno 2006
Hotel Executive
(Rende, CS)
XVI Convention Kiwanis Junior Distretto Italia
Giovedì 8 giugno 2006
Venerdì 9 giugno 2006
Roma XXIX Convention Kiwanis International
Distretto Italia - S. Marino
Venerdì 9 giugno 2006
Sabato 10 giugno 2006
Roma XXXIX Convention
Kiwanis International European Federation
Venerdì 22 settembre 2006
Sabato 23 settembre 2006
Domenica
24 settembre 2006
Palermo KIWANISICILY 2006

IL CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE DEL KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA A. S. 2005-2006

ANNA LENA
Governatore

FRANCESCO GARAFFA
Governatore Eletto

SERGIO BELLAFIORE
Immediato Past Governatore

ROSANNA GIULIANI
Segretario

GIUSEPPE PAGOTO
Tesoriere

ROSARIO TANTILLO
Luogotenente A

VINCENZO SALEMI
Luogotenente B

ANTONIO CIRAVOLO
Luogotenente C

GIUSY CAMINITI
Luogotenente D

BARBARA MONACO
Luogotenente E

MAURIZIO PUGI
Luogotenente F

LUCA FIORITA
Adviser

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa

RICCARDO CANNAVÒ
Segretario Aggiunto

GIUSEPPE PATANÈ
Chairman del Service

FRANCESCO ALBINO
Webmaster
 

LINKS KIWANIANI
 
Kiwanis International Kiwanis International
Distretto Italia-San Marino
Kiwanis International
European Federation
Kiwanis Junior
Distretto Italia
Kiwanis Junior
Kiwanis Junior Club
Reggio Calabria
Kiwanis Junior Club
Peloro Messina
Kiwanis Junior Club
Catania Centro
www.kiwanisjunior.com - Il portale del Kiwanis Junior
Designed & programmed by Saverio Gerardis Cookie & Privacy Policy