KJ News

Newsletter Ufficiale del Kiwanis Junior Distretto Italia
a cura dell'Ufficio Stampa Distrettuale

Direttore Saverio Gerardis

Serving the Children of the World ™

   Anno I

16.01.2006

Numero 05  

 

UFFICIO STAMPA
KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa Distrettuale

FRANCESCO ALBINO
Webmaster Distrettuale


MODERATORI DEL FORUM DISTRETTUALE:

SAVERIO GERARDIS
Tutti i Forum

FABRIZIO CANINO
Il Salottone del Distretto

ALESSANDRO SCHIAVONE
Fantacalcio

ROSANNA GIULIANI
Tutti i Forum


WEBMASTER DEI CLUB:

GIOVANNI RADDINO
Kiwanis Junior Club Catania Centro

SAVERIO GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

FRANCESCO CREA
Kiwanis Junior Club Peloro Messina


ADDETTI STAMPA DEI CLUB:

GIOVANNI RADDINO
Kiwanis Junior Club Catania Centro

ELIO BESSIO
Kiwanis Junior Club Gela

ELISA GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

VALENTINA FORTE
Kiwanis Junior Club Lentini

FRANCESCA NACCARATO
Kiwanis Junior Club Augusta

GIOVANNI GALLUFFO
Kiwanis Junior Club Trapani

?
Kiwanis Junior Club Agrigento

FRANCESCO CUTTONE
Kiwanis Junior Club Castelvetrano

MONICA PERRI
Kiwanis Junior Club Cosenza

LORENZO MICARI
Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni

CLAUDIO BELLO
Kiwanis Junior Club Peloro Messina

GERMANA VALERI
Kiwanis Junior Club Prato

FABIO NIZZA
Kiwanis Junior Club Marsala

GIANCARLO CICALA
Kiwanis Junior Club Palermo

FABIO DI BONO
Kiwanis Junior Club Erice

SILVIA FONTANIVE
Kiwanis Junior Club Pisa

JENNY PUCCIA
Kiwanis Junior Club Noto Barocca

FORTUNATO PEREZ
Kiwanis Junior Club Catania Est

SERENA VAVOLO
Kiwanis Junior Club Firenze

GREGORIO DI STEFANO
Kiwanis Junior Club Acireale 2005

TIZIANA CECCARELLI
Kiwanis Junior Club Roma Michelangiolo 2005

ANNARITA LA BARBERA
Kiwanis Junior Club Locride - Bovalino

?
Kiwanis Junior Club Salerno Cor Agere

CATERINA TRIPODI
Kiwanis Junior Club RC Città Dello Stretto 2005

KJ News n° 05
VERSIONE STAMPABILE:
La versione stampabile (in pdf)
di questa newsletter è disponibile
cliccando qui

 

 

ARRETRATI:
Gli arretrati di KJ News
sono disponibili
cliccando qui

La goliardica tradizione austriaca del "rapimento del banner"

Ormai anche in Italia si sta consolidando la goliardica tradizione austriaca del "rapimento del banner". Nel luglio del 2004 in seguito al I Meeting Europeo dei Kiwanis Junior Club, la tradizione è stata recepita col placet dell'allora Governatore Riccardo Cannavò. In quell'occasione, infatti, avvenne il primo rapimento ad opera proprio dei ragazzi austriaci che sequestrarono il gonfalone del KJ Ferrara con la simpatica richiesta di riscatto: una visita ufficiale per riottenerlo! Grazie alla potenza mediatica del nostro Forum la notizia si è vorticosamente propagata in tutto il Distretto suscitando consensi e malumori fra i Soci, ma soprattutto una irrefrenabile mania emulativa dell'insano gesto!!!
Il secondo rapimento, questa volta di matrice tutta italiana, non si è fatto attendere molto e dopo appena un mese in occasione della Convention di Milazzo, sfruttando un momento di distrazione generale al termine della cena di gala, proprio io, Presidente del KJ Club Reggio Calabria, che fino a quel momento mi ero dichiarato contrario a tale gesto (e ne ero fermamente convinto!!!), commissionai
al facinoroso Alessandro Schiavone il rapimento del banner di Augusta. L'operazione riuscì perfettamente grazie al gioco di squadra del mio Club, il banner infatti fu subito consegnato ai nostri soci Giuseppe Caridi e Sirena Geniale che, poiché non dormivano come noi in albergo, fecero rientro sull'altra sponda dello Stretto con il prezioso bottino!!!
Non scorderò mai la faccia divertita di
"Governator" (questo il soprannome ufficiale di Riccardo Cannavò) quando il giorno dopo, prima di partire, gli feci notare il rapimento, e le sue parole "quei puppi dei miei soci non si sono accorti di nulla, sarà un'ottima occasione per venire a farvi una visitina!"
Questo il giusto spirito kiwaniano del "rapimento del banner": promuovere l'incontro fra i soci dei vari club. In seguito i rapimenti si sono susseguiti in tutte le occasioni distrettuali, ma anche durante semplici attività di club. Vari sono stati i tentativi da parte di quasi tutti i Club di rapire il prezioso banner personalizzato del "Tigrotto" (il Past Governatore Sergio Bellafiore), ma tutti vani, in compenso qualcuno (forse di Noto?) è riuscito a sottrargli il banner ufficiale da Youth Governor!
Quale migliore occasione del Training Distrettuale "Zona Sud" di Taormina per continuare tale pratica!?!
Uniche raccomandazioni: 1. Il rapimento deve essere effettuato solo al termine della cerimonia kiwaniana, perchè non è bello vedere, come è successo al Passaggio di Campana distrettuale a Belmonte, una manifestazione privata dell'ornamento principe.
2. Il rapimento va rivendicato non appena il banner viene trasportato in un "rifugio sicuro", questo particolare importante è stato tralasciato nelle ultime incursioni, ma se il rapimento non è rivendicato diventa solo uno scherzo di pessimo gusto e perde l'alto significato kiwaniano della tradizione austriaca.

Saverio Gerardis

Riporto di seguito le storiche parole del "Magico" Enrico Dosi, con le quali sul Forum del KJ Distretto Italia ha importato in Italia la tradizione del rapimento del banner.

Il sabato inizia con la riunione dei Club; inizialmente il meeting era previsto per le dieci, ma chissà come mai alcuni Club sono in ritardo e la riunione può avere il via solamente alle undici. A questo punto i nostri eroi ferraresi si rendono conto di non avere il banner ma, sicuri di averlo lasciato al ristorante la sera precedente, non ci fanno caso più di tanto, sono solamente un po’ dispiaciuti del fatto che non comparirà nelle foto. Non vorrei appesantire la narrazione con il resoconto della riunione; basti dire che la discussione e lo scambio sono stati come sempre prolifici; si è fatto il punto sulla situazione dei KJC europei e si è deciso di replicare la convention europea l’anno successivo in Rep. Ceca, dati i problemi economici che molti cechi avrebbero per recarsi in Italia. La convention sarà in una località vicino a Brno (sede dell’altro KJC ceco) e si terrà probabilmente nell’inverno 2005, quindi cominciate a scaldare i motori… Finita la discussione si passa al pranzo ed in seguito alla visita dei sotterranei di Tabor; il programma a questo punto prevedrebbe il torneo di bowling ma, anche i ragazzi di Villa, si rendono conto di essersi scordati il banner al ristorante; dopo essere andati a cercare i banner mancanti passiamo un momento di paura e sconforto quando al ristorante, spiegandoci a gesti, ci dicono di non aver trovato alcun banner. La cosa ci sembra però strana ed irrazionale, così facciamo 2+2 e realizziamo che i banner ci sono stati sottratti dai ragazzi austriaci, i quali hanno un’usanza molto particolare: quando si ritrovano, ogni Club cerca di rubare il banner altrui, in modo che chi rimane senza banner sia costretto ad andare a trovare il Club che gliel’ha rubato… So che all’apparenza sembra una cosa stupida, ma in realtà favorisce la coesione tra i Club perché si è costretti a muoversi e viaggiare… chissà se in convention vedremo qualcosa del genere…
I ragazzi di Villa però se la sono presa un pochino per il furto e se lo sono fatti restituire; noi invece dovremo andare a riprendercelo in Austria, probabilmente a fine Luglio (tanto da Ferrara sono solo 4 ore di macchina)!

Enrico Dosi (ex KJ Ferrara)

Studi Kiwaniani 2006

Cari amici, quest'anno gli Studi Kiwaniani organizzati dal Kiwanis International Distretto Italia - San Marino sono stati organizzati in tre appuntamenti per facilitare la partecipazione di tutti i membri della famiglia kiwaniana. Non c'è senz'altro bisogno che io sottolinei l'importanza della partecipazione di noi junior a tali manifestazioni. Vi invito, pertanto, a dare massima diffusione dell'appuntamento a voi più vicino a tutti i soci, e, magari, a prendere accordi col vostro club padrino per l'adesione. Per conoscere i dettagli dell'organizzazione degli Studi di Parma ed Enna, data l'assenza di un club junior sul luogo, potrete contattare i presidenti dei Kiwanis International Club organizzanti. Per quel che riguarda, invece, gli Studi Kiwaniani conclusivi che si terranno a Cosenza, vi invierò al più presto i dettagli della sistemazione per i soci junior che il Kiwanis Junior Club Cosenza sta definendo. Potrete in ogni caso fare riferimento a me per le prenotazioni e per ogni altra informazione.

Rosanna Giuliani (Segretaria Distrettuale)

Il programma

Fantacalcio KJ - Che spettacolo Amici!

Che spettacolo Amici! È la celebre frase del campionissimo brasiliano, ora impegnato a fare da cronista sportivo, Josè Altafini. L’avrebbe sicuramente detto osservando le ultime giornate del nostro fantacampionato: il Team Aciullo di Antonio Schiavone, infatti, ha rallentato la sua corsa e nelle ultime tre partite ha ottenuto solo due pareggi e una pesante sconfitta contro l'uRestuDuMundu di Saverio Gerardis (KJ RC). In testa alla classifica c’è dunque FcUTerrorista di Alessandro Schiavone (KJ RC) che è reduce da cinque vittorie consecutive con 31 punti. Tengono bene inoltre le inseguitrici KyusStonerTeam di Fabrizio Canino (KJ Marsala) e Firefox di Francesco Garaffa (KJ RC) rispettivamente a 28 e 27 punti terze e quarte della classe. Nell’ultima giornata da rilevare infine la prima vittoria in campionato per l'Ilves di Luca Pedà (KJ RC) proprio ai danni di Firefox, un risultato positivo che lascia sperare di abbandonare l’attuale ultima posizione in classifica per il prosieguo del campionato.

SQUADRA Punti G V N P GF GS
1 FcUTerrorista 31 16 9 4 3 26 16
2 Team Aciullo 29 16 8 5 3 16 9
3 KyusStonerTeam 28 16 8 4 4 19 13
4 Firefox 27 16 8 3 5 22 15
5 Glam Power 24 16 7 3 6 14 14
6 Butterfly 19 16 4 7 5 20 20
7 uRestuDuMundu 19 16 4 7 5 9 9
8 NorthCosAngel 19 16 4 7 5 10 11
9 Garibaldini 19 16 4 7 5 12 16
10 Columbia 17 16 3 8 5 9 15
11 CosAngeles 15 16 2 9 5 7 11
12 Ilves 7 16 1 4 11 6 21

Alessandro Schiavone

19.12.2005 - Concerto Gospel del KJ Club Acireale 2005

IL Kiwanis Junior Club Acireale 2005 giorno 19 dicembre ha organizzato un Concerto Gospel di Natale tenutosi presso il Teatro dell'Opera dei Pupi della città medesima. Il coro "Unashamed Singers" ha allietato per circa un'ora e mezza i numerosi presenti con voci e melodie natalizie allegre e gioviali. Il ricavato sarà devoluto al service distrettuale "Tutti a scuola da Giovanni & Paolo".

Gregorio Di Stefano

22/23.12.2005 - KJ Club Reggio Calabria: Christmas Art

Christmas Art è il nome del progetto che ha visto per protagonisti il KJ Club Reggio Calabria, l’associazione Music Art e i ragazzi della Scuola Media “Don Bosco”. Rappresentare il Natale ha acceso la fantasia dei numerosi ragazzi partecipanti, che hanno realizzato artigianalmente presepi, alberi di Natale, decorato palline natalizie e candele. Una giuria composta da docenti e soci delle due associazioni ha premiato i manufatti più originali. Tutti i manufatti, poi, sono stati oggetto della vendita di beneficenza realizzata dal KJ stesso, che ha allestito nelle giornate del 22 e 23 dicembre una postazione sul Corso Garibaldi. I proventi (500 euro) sono stati devoluti al service distrettuale “Tutti a scuola da Giovanni & Paolo”. Grande soddisfazione per il Presidente Luca Pedà, il Consigliere Alessandro Schiavone e la Socia Germana Nava, quando anche il Sindaco della città, Giuseppe Scopelliti, avvicinatosi allo stand, ha voluto contribuire all'iniziativa con una generosa offerta.

Alessandro Schiavone

Le foto

Le attività natalizie del KJ Club Pisa

Durante le festività natalizie il Kiwanis Junior Club Pisa ha partecipato alla cena degli auguri organizzata in collaborazione con il club padrino presso il Grand Hotel Duomo, alla quale sono intervenuti, oltre ai soci del club, rappresentanti degli altri club service cittadini, autorità kiwaniane, autorità civili e militari. Nel corso della serata è stata consegnata una somma all’Associazione Onlus “Ridere per vivere“ composta da clown che operano nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale Santa Chiara per rendere migliore la qualità della degenza dei bambini ricoverati nei reparti pediatrici. Al termine della bella conviviale il Presidente Luca Pardini ha presentato il nuovo socio Michele Caris. L’impegno del Kiwanis Junior Club Pisa nel periodo natalizio è proseguito, e la vigilia di Natale i soci Silvia Fontanive e Michele Caris, accompagnati dalla Presidente del club Senior Dr. Silvia Voliani, hanno recato doni ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica della città e arricchito di nuovi volumi la biblioteca per ragazzi donata lo scorso anno.

Silvia Fontanive

Le foto

Le attività natalizie del KJ Club Villa San Giovanni

Vacanze di Natale ricche di successi per il Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni. Tutte le iniziative promosse dal club villese, infatti, hanno avuto un esito che è andato di gran lunga oltre le aspettative dei soci. Con "Babbo Natale in piazza", i giovani kiwaniani hanno allietato l'uscita da scuola di numerosi bambini che hanno potuto trascorrere alcuni momenti assieme a Babbo Natale con foto ricordo, zucchero filato e dolciumi di vario genere. L'iniziativa è stata riproposta più volte e in diverse piazze della città, per venire incontro alle esigenze dei bambini. La tombolata del 26 dicembre è ormai diventato un appuntamento fisso per tutti i cittadini villesi, infatti, per il quarto anno consecutivo sono state molte le famiglie che hanno trascorso il pomeriggio di Santo Stefano in compagnia dei ragazzi del Kiwanis all'insegna del sano divertimento. Premiati gli sforzi e l'impegno dei soci e del Presidente Lorena Turano grazie allo straordinario successo del veglione tenutosi a Cannitello nella meravigliosa Villa Laboccetta. Impeccabile l'organizzazione curata nei minimi dettagli che ha permesso di venire incontro alle diverse esigenze degli invitati che soddisfatti hanno garantito la loro sicura partecipazione ad un eventuale KIWAVEGLIONE 2007.
Buon 2006 dal Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni.

Lorenzo Micari

02.01.2006 - Tombolata KJ Club Catania Est & KJ Club Catania Centro

è stato un grande successo! Per il secondo anno consecutivo la super tombola di capodanno, organizzata dal Kiwanis Junior Club Catania Est in collaborazione e splendida sinergia con il Kiwanis Junior Club Catania Centro, ha avuto luogo giorno 2 gennaio 2006 al “Ra5”, uno dei locali più belli di Catania. Centinaia le persone intervenute alla serata, che in un clima di festa e di allegria, hanno saputo divertirsi senza perdere di vista l’obiettivo primario; fare beneficenza raccogliendo fondi per il service “Tutti a scuola da Giovanni & Paolo”.
Sono stati elargiti più di 140 premi: magliette, buoni pizza, trattamenti di bellezza, forni a microonde, settimane di villeggiatura al B&B, week-end in barca a vela e tanti altri ancora, premiando la quasi totalità dei partecipanti. Al termine delle due maxi tombole e dopo lo spumante, offerto agli invitati per brindare insieme al nuovo anno, ha avuto inizio la serata danzante, protrattasi fino a notte inoltrata e particolarmente apprezzata da più giovani. Oltre i dovuti ringraziamenti agli sponsor per i doni offerti e all’impeccabile organizzazione del KJ CT Centro e CT Est con i rispettivi presidenti, Antonio Greco e Fortunato Attinà, un particolare ed affettuoso segno di gratitudine va esteso a tutti coloro che hanno partecipato all’evento, kiwaniani e non, sia per lo splendido successo della serata ma anche e soprattutto per avere ribadito ancora una volta che, un piccolo gesto può donare una grande opportunità.

Fortunato Perez

05.01.2006 - "Tombolata cantata" del KJ Club Gela

Si è svolta il giorno 5 gennaio 2006 nei locali del "Daniela Garden Hotel" di Gela una tombola cantata il cui ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto in beneficenza. La serata è stata organizzata dal Kiwanis Junior Club Gela in collaborazione con l'associazione "Progetto H" e con i ragazzi della C.G.S. "Freedom", associazione di giovani che si occupano dell'integrazione dei ragazzi diversamente abili nella società. La serata ha avuto grande successo:in sala vi erano più di trecento persone. Tutti i componenti del Kiwanis Junior e della C.G.S. "Freedom" hanno venduto per i tavoli numerosissime cartelle per il gioco della tombola e molti biglietti per il sorteggio a premi. Il presentatore, nonché animatore per eccellenza, è stato Elio Bessio, il nostro addetto stampa. La segretaria Angelarita Toscano ha scelto e dato i premi della tombola e del sorteggio, donatici da alcuni negozianti di Gela, a tutti i vincitori. Tutti i componenti del club si sono distinti in impegno per l'ottima riuscita della serata. Il nostro tesoriere, Filippo Spina, validissimo collaboratore, ha contato alla fine della serata un ricavo netto di € 1.800,00 che saranno devoluti per la maggior parte all'associazione di ragazzi diversamente abili "Progetto H" (seguiti dai giovani della C.G.S. "Freedom") e parte sarà utilizzato per l'adozione a distanza di Eric, bambino del Rwanda, impegno che il Kiwanis Junior Club Gela rinnova ogni anno, e in parte anche per alcuni regali da donare a Pasqua ai bambini dell'Istituto "Don Minozzi". La serata è stata allietata dai canti del Karaoke del pubblico e da quelli natalizi dei giovani della C.G.S. "Freedom". Ha collaborato alla vendita dei biglietti il Movimento per la Vita, associazione che a Gela ed in Italia ha come elemento di spicco la nostra segretaria Angelarita Toscano. Sono intervenuti per interviste i giornalisti del giornale "La Sicilia" di Catania. "Canale 10" e "Video Golfo", due televisioni locali, hanno mandato in onda il resoconto della serata con le interviste all'Arch. Valenti, Presidente dell'associazione "Progetto H", a Giuseppe Musmarra, presidente della C.G.S. "Freedom", ad Angelarita Toscano e alla scrivente, Laura Loiacono, rispettivamente segretaria e presidentessa del nostro club. Noi soci del Kiwanis Junior Club di Gela siamo fieri di questa attività natalizia che ha riscosso tanto successo e ringraziamo tutti coloro che ci hanno aiutato acquistando i biglietti.

Laura Loiacono (Presidente KJ Gela)

05.01.2006 - Festa pro Niger dei KJ Club trapanesi

Giovedì 5 gennaio 2006 presso il "Chiedi la Luna", noto locale di Marsala (TP) i KJ Club Marsala, Trapani ed Erice del hanno festeggiato il nuovo anno con una serata danzante. La serata ha avuto notevole successo con una grande presenza di giovani kiwaniani e non, da tutta la provincia, che ha permesso di consolidare amicizie e cimentare i rapporti fra i club dell’Interdivisione A. L’incasso della serata è stato devoluto alla costruzione di una Scuola e di una falegnameria in Niger, i cui lavori sono in fase di ultimazione e la cui inaugurazione avverrà entro il 2006.
La scuola intitolata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino non è che uno dei tanti service locali, nazionali o internazionali del Kiwanis Junior Distretto Italia, programma sponsorizzato del Kiwanis International con lo scopo di provvedere alla crescita personale, educativa e professionale dei propri soci attraverso il servizio alla comunità, lo sviluppo della leadership e delle attività sociali.

Rocco Ingianni (Presidente KJ Marsala)
Riccardo Morana (Presidente KJ Trapani)
Giuseppe Adragna (Presidente KJ Erice)

06.01.2006 - Concerto dell'Epifania del KJ Club Peloro Messina

Venerdì 6 gennaio si è tenuto il Concerto dell’Epifania presso la Parrocchia Santuario Santa Maria Del Carmine organizzato dal Kiwanis Junior Club Peloro Messina. Il concerto, giunto alla II edizione, è stato eseguito dal coro “Luca Marenzio” diretto dal Maestro Carmine Daniele Lisanti. Numerosi hanno partecipato all’evento e l’esecuzione è stata molto gradita al pubblico che ha avuto l’occasione di ascoltare 15 brani del repertorio classico e profano a partire dai canti gregoriani fino ai nostri giorni. Il coro è stato di forte impatto per i partecipanti grazie all’esecuzione impeccabile dello stesso e grazie anche all’atmosfera spirituale che solo una chiesa può offrire. Erano presenti all’evento autorità cittadine come Liliana Modica, Assessore Pubblica Istruzione, e Clelia Fiore, Assessore Alla Trasparenza e Legalità, e autorità kiwaniane come Giusy Caminiti, Luogotenente Governatore Interdivisione D. Al termine dell’esecuzione il Ristorante Consolato Della Seta ha offerto un rinfresco. Il ricavato (300 euro) è stato interamente devoluto in beneficenza al Service Distrettuale “Tutti a scuola da Giovanni e Paolo”.

Claudio Bello

20/21/22.01.2006 - Training Distrettuale "Zona Sud"

Proroga per i ritardatari!!! Nonostante il termine sia scaduto il 7 gennaio, è ancora possibile prenotare per partecipare al Training Distrettuale "Zona Sud", che si terrà a Taormina (ME) il 20, 21 e 22 gennaio 2006. Attualmente le prenotazioni sono un centinaio circa, buon numero, ma si può fare di più!!! Affrettatevi quindi, sono rimaste solo poche camere libere, chiamate subito Rosanna Giuliani o Nino De Francesco.

Saverio Gerardis

Programma
Modulo di adesione 1                 Modulo di adesione 2
Modulo di adesione 3                 Modulo di adesione 4

I Prossimi Eventi
Venerdì 20 gennaio 2006
Sabato 21 gennaio 2006
Domenica
22 gennaio 2006
Taormina (ME) Training Distrettuale "Zona Sud"
Sabato 4 febbraio 2006 Parma Studi Kiwaniani Nord
Sabato 11 febbraio 2006 Enna Studi Kiwaniani Sud
Venerdì 17 febbraio 2006
Sabato 18 febbraio 2006
Praga (CZ) III Meeting Europeo dei Kiwanis Junior Club
Venerdì 3 marzo 2006
Sabato 4 marzo 2006
Hotel Executive
(Rende, CS)
Studi Kiwaniani
Giovedì 1 giugno 2006
Venerdì 2 giugno 2006
Sabato 3 giugno 2006
Domenica 4 giugno 2006
Hotel Executive
(Rende, CS)
XVI Convention Kiwanis Junior Distretto Italia
Giovedì 8 giugno 2006
Venerdì 9 giugno 2006
Roma XXIX Convention Kiwanis International
Distretto Italia - S. Marino
Venerdì 9 giugno 2006
Sabato 10 giugno 2006
Roma XXXIX Convention
Kiwanis International European Federation
Venerdì 22 settembre 2006
Sabato 23 settembre 2006
Domenica
24 settembre 2006
Palermo KIWANISICILY 2006

IL CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE DEL KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA A. S. 2005-2006

ANNA LENA
Governatore

FRANCESCO GARAFFA
Governatore Eletto

SERGIO BELLAFIORE
Immediato Past Governatore

ROSANNA GIULIANI
Segretario

GIUSEPPE PAGOTO
Tesoriere

ROSARIO TANTILLO
Luogotenente A

VINCENZO SALEMI
Luogotenente B

ANTONIO CIRAVOLO
Luogotenente C

GIUSY CAMINITI
Luogotenente D

BARBARA MONACO
Luogotenente E

MAURIZIO PUGI
Luogotenente F

LUCA FIORITA
Adviser

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa

RICCARDO CANNAVÒ
Segretario Aggiunto

GIUSEPPE PATANÈ
Chairman del Service

FRANCESCO ALBINO
Webmaster
 

LINKS KIWANIANI
 
Kiwanis International Kiwanis International
Distretto Italia-San Marino
Kiwanis International
European Federation
Kiwanis Junior
Distretto Italia
Kiwanis Junior
Kiwanis Junior Club
Reggio Calabria
Kiwanis Junior Club
Peloro Messina
Kiwanis Junior Club
Catania Centro
www.kiwanisjunior.com - Il portale del Kiwanis Junior
Designed & programmed by Saverio Gerardis Cookie & Privacy Policy