KJ News

Newsletter Ufficiale del Kiwanis Junior Distretto Italia
a cura dell'Ufficio Stampa Distrettuale

Direttore Saverio Gerardis

Serving the Children of the World ™

   Anno I

27.04.2006

Numero 09  

 

UFFICIO STAMPA
KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa Distrettuale

FRANCESCO ALBINO
Webmaster Distrettuale


MODERATORI DEL FORUM DISTRETTUALE:

SAVERIO GERARDIS
Tutti i Forum

FABRIZIO CANINO
Il Salottone del Distretto

ALESSANDRO SCHIAVONE
Fantacalcio

ROSANNA GIULIANI
Tutti i Forum


WEBMASTER DEI CLUB:

GIOVANNI RADDINO
Kiwanis Junior Club Catania Centro

SAVERIO GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

FRANCESCO CREA
Kiwanis Junior Club Peloro Messina


ADDETTI STAMPA DEI CLUB:

GIOVANNI RADDINO
Kiwanis Junior Club Catania Centro

ELIO BESSIO
Kiwanis Junior Club Gela

ELISA GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

VALENTINA FORTE
Kiwanis Junior Club Lentini

FRANCESCA NACCARATO
Kiwanis Junior Club Augusta

GIOVANNI GALLUFFO
Kiwanis Junior Club Trapani

?
Kiwanis Junior Club Agrigento

FRANCESCO CUTTONE
Kiwanis Junior Club Castelvetrano

MONICA PERRI
Kiwanis Junior Club Cosenza

LORENZO MICARI
Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni

CLAUDIO BELLO
Kiwanis Junior Club Peloro Messina

GERMANA VALERI
Kiwanis Junior Club Prato

FABIO NIZZA
Kiwanis Junior Club Marsala

GIANCARLO CICALA
Kiwanis Junior Club Palermo

FABIO DI BONO
Kiwanis Junior Club Erice

SILVIA FONTANIVE
Kiwanis Junior Club Pisa

JENNY PUCCIA
Kiwanis Junior Club Noto Barocca

FORTUNATO PEREZ
Kiwanis Junior Club Catania Est

SERENA VAVOLO
Kiwanis Junior Club Firenze

GREGORIO DI STEFANO
Kiwanis Junior Club Acireale 2005

TIZIANA CECCARELLI
Kiwanis Junior Club Roma Michelangiolo 2005

ANNARITA LA BARBERA
Kiwanis Junior Club Locride - Bovalino

?
Kiwanis Junior Club Salerno Cor Agere

CATERINA TRIPODI
Kiwanis Junior Club RC Città Dello Stretto 2005

KJ News n° 09
VERSIONE STAMPABILE:
La versione stampabile (in pdf)
di questa newsletter è disponibile
cliccando qui

 

 

ARRETRATI:
Gli arretrati di KJ News
sono disponibili
cliccando qui

Caro Diario, hanno arrestato Provenzano…

11 Aprile 2006,
Alle 11 faccio una pausa studio durante la preparazione di un esame e, come al mio solito, accendo la radio; ascolto Radio Monte Carlo, un'emittente che normalmente trasmette musica rilassante, ideale mentre prepari il caffè… Ad un certo punto il deejay interrompe il brano in esecuzione: “È appena arrivata una notizia ANSA, è stato arrestato Bernardo Provenzano, capo indiscusso di Cosa Nostra”.
Un brivido mi assale… Non so descriverlo… Sicuramente di gioia, perché lo Stato, nonostante le varie peripezie ed i personaggi corrotti al suo interno, è riuscito a fermare un tizio che ormai era considerato un fantasma, una persona che non si era nemmeno sicuri che fosse ancora viva…
Un sentimento di gioia, ma seguito da un sentimento di rabbia e di incertezza… E adesso?
Essendo siciliano e sapendo dalla storia come avvengono normalmente le successioni, la mia più grande paura era proprio questa… La speranza che non si apra una guerra di successione che potrebbe colpire vite innocenti e spargere sangue nella mia bene amata terra di Sicilia…
Poi guardo il telegiornale. C’è il servizio sull’arresto… Si sentono degli urli che insultano in modo pesante questo verme. Sono i ragazzi di Addiopizzo.org, associazione antiracket operante nel palermitano… Li conoscevo già… Bravi… Avete fatto vedere quanto i siciliani onesti avrebbero voluto dire a questa persona… Bravi perché avete avuto il coraggio di fare questo gesto… Bravi perché perseguite la vostra ideologia antimafia senza paura, senza rispetto per queste persone, che non meritano di essere giustificate.
Non dimentichiamo mai persone come Libero Grassi, che ha sacrificato la propria vita per un’ideologia… Quella di non sottomettersi al fenomeno mafioso, l’idea di non riconoscere queste persone. Ma non dimentichiamo mai chi ha dato la propria vita combattendo queste persone, Rocco Chinnici, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e molti altri che hanno lottato quando io non ero ancora nato. Che hanno lottato per estirpare questo schifo dalla nostra società con l’unico scopo di far prevalere lo Stato e di darci la libertà di uscire per le strade, di investire, di migliorare questa società. Con quest’arresto la mafia non è stata sconfitta, ma è stata colpita al vertice per l’ennesima volta. E questo non è altro che l’ennesimo punto di partenza per fermare il fenomeno
Viene da domandarsi il perché dei personaggi politici dichiarano che “bisogna convivere con il fenomeno mafioso”…
La mafia non è di destra, né di sinistra, ma gode di favoreggiamenti di uomini al potere che la rendono forte, ma quel che più mi fa rabbia, gode spesso del rispetto della società… Quando mi sento dire “Mangianu e lassanu mangiare…” riferito soprattutto a certi politici, capisco quanto sia radicata la cultura mafiosa all’interno della società… Perché in periodi elettorali normalmente iniziano misteriosamente a crearsi posti di lavoro che offrono un modico stipendio che spesso non basta nemmeno a pagare l’affitto mensile. Per combatterla non bisogna convivere, ma serve dire di no, serve il coraggio di rifiutare i compromessi per la libertà e l’indipendenza di ogni singola persona…
Perché essere liberi di decidere è una bellissima sensazione, e lo è di più quando non devi ricambiare il “favore” a qualcuno…
Se la società imparerà a rifiutare la cultura mafiosa ci potrà essere una via d’uscita.
Ma ne saremo capaci?
“La mafia è un fenomeno storico, e come tutti i fenomeni storici ha avuto un inizio e dovrà avere una fine” disse Giovanni Falcone; il modo di farla finire è creare e diffondere la cultura antimafia.

Fabrizio Canino

Fantacalcio KJ - Firefox, la squadra di Francesco Garaffa, vince lo scudetto

Si è concluso domenica scorsa il fantacampionato del Kiwanis Junior, giunto alla seconda edizione. Quest’anno ha visto la partecipazione di ben 12 soci, sparsi sul territorio italiano, che hanno creato le proprie fanta-formazioni con i loro beniamini. Ogni domenica, con televisione, giornali e quotidiani che parlavano di calcio, si sono informati di squalifiche, infortuni e sicuri titolari per consegnare una formazione in grado di far più punti dell’avversario. È proprio questo lo scopo del gioco del fantacalcio: scegliere 11 giocatori, da una rosa di 23, provenienti dalle squadre del campionato di calcio di serie A, da mandare “in campo” augurandosi di poter usufruire dei bonus di punti da sommare ai voti in pagella della Gazzetta dello Sport, per far più punti del proprio avversario. Proprio all’ultima giornata la squadra Firefox, di Francesco Garaffa (KJ RC), si è aggiudicata il secondo scudetto vincendo con il punteggio di 4-1 contro CosAngeles. Al secondo posto si è classificato il team FcUterrorista, di Alessandro Schiavone (KJ RC), a lungo in testa nel fantacampionato, ma che nelle ultime giornate non è riuscito a sopperire all’infortunio di un “suo” giocatore, Francesco Totti. Al terzo posto il Team Aciullo di Antonio Schiavone, che ha ottenuto questa posizione proprio con la vittoria finale contro il team Butterfly. Tre squadre, a testimonianza di un campionato molto equilibrato, hanno ottenuto gli stessi punti, 48, sono: NorthCosangeles di Antonio Guido (KJ CS), KyusStonerTeam del “ritrovato” Fabrizio Canino (KJ Marsala) e Garibaldini di Vincenzo Salemi (KJ Noto). Al settimo posto, come lo scorso anno, uRestuDuMundu di Saverio Gerardis (KJ RC), che ha totalizzato 46 punti. All’ottavo posto con 43 punti l'esordente Columbia di Francesco Cardile (KJ Villa San Giovanni). Il team Glam Power, del duo Paolo Modafferi (KJ RC) - Laura Oteri (KJ P. ME), ha concluso il campionato con una vittoria e, dopo aver totalizzato 41 punti, si è classificato nono. Solo in decima posizione la squadra vincitrice del primo fantascudetto, Butterfly, di Antonella Cafarelli (KJ RC), con 33 punti. Con un sol punto in meno CosAngeles,  di Francesco Albino (KJ CS), squadra che lo scorso anno ha vinto la prima coppa. Ultimo si è classificato il team Ilves di Luca Pedà (KJ RC).

I risultati dell'ultimo turno:
uRestuDuMundu - KyusStonerTeam 0-0
Glam Power - Columbia 1-0
Team Aciullo - Butterfly 2-1
Firefox - CosAngeles 4-1
NorthCosAngel - Ilves 2-0
Garibaldini - FcUTerrorista 1-0

SQUADRA Punti G V N P GF GS
1 Firefox 59 33 17 8 8 42 25
2 FcUTerrorista 55 33 15 10 8 44 30
3 Team Aciullo 51 33 14 9 10 33 29
4 NorthCosAngel 48 33 12 12 9 37 28
5 KyusStonerTeam 48 33 12 12 9 30 26
6 Garibaldini 48 33 12 12 9 27 27
7 uRestuDuMundu 46 33 11 13 9 31 27
8 Columbia 43 33 10 13 10 24 30
9 Glam Power 41 33 11 8 14 23 25
10 Butterfly 33 33 7 12 14 35 41
11 CosAngeles 32 33 6 14 13 13 26
12 Ilves 22 33 3 13 17 11 36

Alessandro Schiavone

30.12.2005 - Riccardo Cannavò consegna alla sorella dell'eroico
magistrato il libro "Tutti a scuola da Giovanni & Paolo"

L'incontro organizzato giorno 30 dicembre 2005 tra Rita Borsellino e la cittadinanza messinese, in vista delle prossime elezioni regionali, è stato, per noi kiwaniani, occasione per donare alla signora Borsellino una copia del libro scritto da Riccardo Cannavò, responsabile distrettuale del service pluriennale, sul progetto e l'avanzamento dei lavori della scuola in Niger. A dir la verità, essere lì ed avere l'onore di incontrarla è stata solo un colpo di fortuna, eravamo "al posto giusto nel momento giusto". Ci trovavamo a colloquio con l'Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Messina, Prof.ssa Liliana Modica, in quanto le stavamo presentando il progetto della scuola e invitando la stessa al concerto che il KJ Peloro Messina aveva organizzato il 6 gennaio e il cui ricavato era destinato proprio alla scuola in Niger. Nel mentre, siamo stati messi a conoscenza dell'arrivo della signora Borsellino e invitati dallo stesso Assessore ad andare a riceverla all'ingresso principale. Prima che la conferenza avesse inizio, ci siamo avvicinati al tavolo e abbiamo così avuto modo di presentarci e Riccardo ha consegnato una copia del libro illustrandole brevemente il nostro grandioso progetto della costruzione di una scuola elementare in Niger intitolata a Falcone e Borsellino. La signora Borsellino era a conoscenza del progetto e le ha fatto molto piacere ricevere la nostra pubblicazione. Anzi ci ha dato la sua disponibilità a partecipare all'inaugurazione della scuola in Italia che si terrà durante il KiwaniSicily 2006 a Palermo.

Sabrina Munaò (KJ Peloro ME)

Le foto

31.03.2006 - Assemblea Annuale del KJ Club Peloro Messina

Venerdì 31 marzo 2006 alle 21:30 presso la Pizzeria Palmares a Messina si è svolta l'Assemblea Annuale dei Soci del Kiwanis Junior Club Peloro Messina. Tanti gli argomenti all'ordine del giorno, due però hanno polarizzato l'attenzione: il rinnovo del Consiglio Direttivo per l'Anno Sociale 2006-2007 e l'elezione dei Delegati alla XVI Convention del Kiwanis Junior Distretto Italia. All’unanimità sono stati eletti Dario Restuccia Presidente; Domenico Di Bella Presidente Eletto; Nino De Francesco Immediato Past Presidente; Francesco Crea Vicepresidente; Viviana Miceli Segretario; Dina Marcianò Tesoriere; Claudio Bello, Tiziana Bello, Nicola Cannaò, Elisa Fidecaro e Mario Panebianco Consiglieri; Sabrina Munaò Cerimoniere; Silvio Bombaci Addetto Stampa; Mariagrazia Munaò Chairman del Service; Francesco Crea Chairman del Sito Web. I Delegati Effettivi per la Convention saranno Nino De Francesco, Dario Restuccia e Tiziana Bello, mentre i Delegati Supplenti saranno Cristina Lo Schiavo, Domenico Di Bella e Francesco Crea.

Saverio Gerardis

03.04.2006 - Assemblea Annuale del KJ Club Cosenza

Lunedì 3 aprile 2006 alle 20:00 si è svolta l'Assemblea Annuale dei Soci del Kiwanis Junior Club Cosenza nel corso della quale, fra gli altri argomenti, è stato rinnovato il Consiglio Direttivo per l'Anno Sociale 2006-2007 e sono stati eletti i Delegati alla XVI Convention del Kiwanis Junior Distretto Italia. All’unanimità sono stati eletti Antonio Guido Presidente; Giovanni Marcianò Presidente Eletto; Giuseppe Cordasco Immediato Past Presidente; Pia Santelli Vicepresidente; Francesca Lena Segretario; Anna Lena Tesoriere; Pasquale Bruno, Egidio Capone, Giacinto Feraudo e Marianna Tucci Consiglieri; Rosanna Giuliani Cerimoniere; Emanuela Giordano Addetto Stampa; Francesco Albino Chairman del Service; Barbara Monaco Chairman del Club. I Delegati Effettivi per la Convention saranno Giuseppe Cordasco, Antonio Guido e Pasquale Bruno; i Delegati Supplenti saranno Francesco Albino, Egidio Capone e Giacinto Feraudo.

Saverio Gerardis

Gli eventi Pasquali del KJ Club Peloro Messina

Quest’anno il periodo Pasquale per il KJ Peloro Messina è stato caratterizzato da tre eventi molto speciali concentrati a breve distanza tra di loro. Il primo si è svolto venerdì 7 aprile presso il ristorante “Il Cenacolo”, dove si è tenuta una cena di auguri con il nostro club padrino, il Kiwanis Club Peloro Messina; i soci senior e junior si sono incontrati nella splendida cornice di questo noto ed elegante ristorante nel cuore del centro di Messina per porgersi gli auguri di Pasqua. Padre Alessandrà ha fatto la parte del leone della serata. Il simpatico sacerdote, cappellano della Casa Circondariale di Messina, invitato alla conviviale per intraprendere un momento di riflessione e preghiera sulla Santa Pasqua, dopo il primo momento di raccoglimento, si è rivelato, sorprendendo tutti, un personaggio di compagnia, raccontando divertentissime barzellette! Il dopo cena per i ragazzi dello Junior è proseguito in modo informale, brindando fino a tarda notte presso il Lounge Drink Bar “Absolute”, nuovo locale di tendenza nel centro storico della città. Seconda attività pasquale ha visto protagonisti i bambini dell’Asilo Infantile Angelo Custode. I soci del Kiwanis Junior Club Peloro Messina mercoledì 12 aprile si sono recati nella tarda mattinata presso il piccolo Istituto religioso, situato in un quartiere poco fortunato, dove le suore dell’ordine “Figlie di Maria Immacolata” da anni si prendono cura di bambini in età prescolastica. Dopo aver intrattenuto i bambini giocando e scherzando, è stato donato ad ognuno di loro un uovo di Pasqua. I bambini sono rimasti molto contenti e felici, ci hanno donato un biglietto di auguri colorato da loro, hanno recitato una poesia e cantato una canzoncina sulla Pasqua. Le maestre, le suore ed i bambini hanno ringraziato molto i soci del KJ, i quali sono stati benissimo in compagnia dei piccoli amici, contenti di aver portato un sorriso sul viso dei bambini e avergli fatto passare un'ora piacevole. Il terzo ed ultimo appuntamento, abbastanza ricreativo e rilassante, è stato a Pasquetta. I soci dei Kiwanis Junior Club Reggio Calabria e Peloro Messina si sono ritrovati a Gambarie (RC) presso la bellissima casa di montagna del mitico Saverio Gerardis. La giornata è stata davvero divertentissima, oltre a giocare a palla, chiacchierare in giardino e fare escursioni tra i boschi, tutti i presenti hanno portato qualcosa da mangiare, per lo più pietanze preparate personalmente da loro. Era davvero tutto delizioso, peccato che la giornata sia volata così in fretta!!!

Nino De Francesco (Presidente KJ Peloro ME)

Le foto della cena   Le foto della mattinata con i bambini   Le foto di Pasquetta

11.04.2006 - Assemblea Annuale del KJ Club Acireale 2005

Martedì 11 aprile 2006 alle ore 20:00 si è svolta l’Assemblea Annuale dei Soci del Kiwanis Junior Club Acireale 2005. Punto chiave all’ordine del giorno il rinnovo del Consiglio Direttivo per l’anno sociale 2006/07. Le cariche sono state così ripartite: Presidente Gianfranco Lizzio; Presidente Eletto Giuseppe D’Aquila; Immediato Past Presidente Nunzio Peluso; Vicepresidente Francois Giunta; Segretario Roberta Lizzio; Tesoriere Andrea Giunta; Consiglieri Vincenzo Bertino, Gregorio Di Stefano, Ilenia Rapisarda e Valeria Olivelli; Cerimoniere Annalisa Barbagallo; Addetto Stampa Gianni Pennisi; Chairman del Service Mary Peluso.

Gregorio Di Stefano

12.04.2006 - Il KJ Club Cosenza dona le uova di Pasqua agli anziani

Mercoledì 12 aprile 2006 i soci del Kiwanis Junior Club Cosenza si sono recati presso la Comunità Alloggio per anziani Elios per donare agli ospiti della stessa delle uova di Pasqua e trascorrere insieme a loro il pomeriggio. Le uova sono state acquistate presso il Centro Missionario Diocesano "La Stella Cometa" ed il ricavato servirà per la costruzione di una struttura di accoglienza per bambini down ed orfani in Kenia.

Monica Perri

15.04.2006 - KJ Club Reggio Calabria: Uova per i bimbi della Domus Nazareth

In occasione delle appena trascorse festività pasquali, il Kiwanis Junior Club Reggio Calabria ha voluto rinnovare il suo impegno di solidarietà nei confronti dei bambini ospiti nella Casa Madre Domus Nazareth. Sabato 15 aprile alle 15:30, il presidente Luca Pedà e alcuni soci del club si sono dati appuntamento presso la sede dell’istituto, sito in Via Filippini a Reggio Calabria, pronti a consegnare ai bambini lì ospitati le tradizionali uova di cioccolato. I kiwaniani sono stati accolti con grande entusiasmo dai piccoli, impazienti di ricevere il gradito omaggio pasquale. Portata a termine la consegna delle uova a ciascuno dei presenti, si è scatenata la caccia alla sorpresa: nessuno dei bimbi ha infatti resistito al desiderio di scoprire immediatamente quale regalo fosse custodito nel guscio di cioccolato. Appagata ogni curiosità e golosità dei piccoli, in un clima di allegria e soddisfazione generale, dopo circa un’ora, i kiwaniani hanno lasciato l’istituto, per dare modo ai bimbi di recarsi a partecipare alla funzione religiosa del precetto pasquale. Congedandosi, i soci del club hanno augurato ai loro piccoli amici di ricevere dalla vita sorprese ben più grandi e piacevoli di quelle appena scoperte nelle uova al cioccolato e, ancora una volta, hanno voluto ringraziarli per i sorrisi e la gioia con cui in ogni occasione sono accolti alla Casa Madre.

Germana Nava (KJ Reggio Calabria)

19.04.2006 - Assemblea Annuale del KJ Club Reggio Calabria

Mercoledì 19 aprile 2006 alle 21:00 presso lo Studio Legale Garaffa a Reggio Calabria si è svolta l'Assemblea Annuale dei Soci del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria. Prima di trattare i due argomenti all'ordine del giorno, il rinnovo del Consiglio Direttivo per l'Anno Sociale 2006-2007 e l'elezione dei Delegati alla XVI Convention del Kiwanis Junior Distretto Italia, il Presidente del club Luca Pedà ha dato il benvenuto alla nuova giovanissima socia Martina Germanò, sponsorizzata dall'Immediato Past Presidente Antonella Cafarelli. All’unanimità sono stati eletti Francesca Ianni Presidente; Elisa Gerardis Presidente Eletto; Luca Pedà Immediato Past Presidente; Paolo Catalano Vicepresidente; Antonella Cafarelli Segretario; Sara Lascala Tesoriere; Marianna Bevacqua, Sirena Geniale, Saverio Gerardis, Renata Pizzichemi e Ketty Zurlo Consiglieri; Germana Nava Cerimoniere; Antonio Familiari Addetto Stampa; Antonella Garaffa Chairman del Service; Saverio Gerardis Chairman del Sito Web; Giuseppe Caridi Chairman delle Attività Sportive; Angela Pirri Chairman delle Fotografie. I Delegati Effettivi per la Convention saranno Luca Pedà, Francesca Ianni e Saverio Gerardis; i Delegati Supplenti saranno Antonella Cafarelli, Paolo Catalano e Sirena Geniale. Da sottolineare la presenza durante l'Assemblea del nostro Presidente Fondatore Maria Grazia Penna e la breve visita di due nostri ex soci, il Presidente Fondatore del Kiwanis Junior Club Roma Michelangiolo 2005 Elvira Ianni e il Presidente Fondatore del Kiwanis Club III Millennio Roma Caput Mundi Mimmo Gattuso. Al termine dell'Assemblea i soci del club hanno festeggiato, come consuetudine,  i nuovi eletti con una conviviale in pizzeria.

Saverio Gerardis

21.04.2006 - Il KJ Club Cosenza e il service distrettuale

Venerdì 21 aprile 2006 alle ore 19:00 presso l’Hotel Executive di Rende (CS) il Kiwanis Junior Club Cosenza, in attuazione del service distrettuale “ChiAma un animale: risponderà un amico”, ha organizzato una conferenza sul tema: “Benessere degli animali da compagnia nel comprensorio cosentino”. Il relatore è stato il veterinario Dr. Gianluca Bacci.

Giuseppe Cordasco (Presidente KJ Cosenza)

22.04.2006 - Assemblea Annuale del KJ Club Lentini

Sabato 22 aprile 2006 si è svolta l’Assemblea Annuale dei Soci del Kiwanis Junior Club Lentini per il rinnovo del Consiglio Direttivo. Sono stati eletti Alfio Zarbano Presidente (A. S. 2006-2007); Valentina Forte Immediato Past Presidente; Giovanni Grasso Segretario; Noemi La Cava Tesoriere. I Delegati Effettivi per la XVI Convention del Kiwanis Junior Distretto Italia saranno Valentina Forte, Alfio Zarbano e Noemi La Cava.

Valentina Forte

30.04.2006 - Gita a Ragusa del KJ Club Gela

Il Kiwanis Junior Club Gela organizza domenica 30 aprile 2006 una gita a Ragusa. È previsto il pranzo in un agriturismo della zona e nel pomeriggio la visita di Ragusa Ibla.

Laura Loiacono (Presidente KJ Gela)

01.05.2006 - KJ Club Villa San Giovanni: Un goal per il sorriso di un bambino

Il Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni ha organizzato un incontro di calcio a scopi benefici tra la Nazionale Calcio TV e una illustre rappresentativa Villese. “Un goal... per il sorriso di un bambino” è il titolo della manifestazione, infatti l’attività è finalizzata all’acquisto di un’apparecchiatura medica da destinare al reparto di Patologia e Terapia Intensiva Neonatale degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. L’incontro di calcio si svolgerà lunedì I Maggio alle 18:30 presso lo Stadio Comunale di Villa San Giovanni (RC), e vedrà come protagonisti famosi personaggi televisivi (Diego Abatantuono, Stefano Tacconi, Teo Mammucari, Jimmy Ghigne, gli inviati di Striscia la Notizia, Ascanio e i ragazzi del Grande Fratello), la mascotte d’eccezione sarà il Gabibbo.

Lorenzo Micari

06.05.2006 - IX edizione del Premio “Maurizio Bello”
organizzato dal KC Peloro

Sabato 6 maggio 2006 alle 16:30 presso "Palazzo dei Leoni", sede della Provincia Regionale di Messina, si terrà la consegna del Premio "Maurizio Bello". Il premio, giunto alla nona edizione, è organizzato dal Kiwanis Club Peloro Messina in collaborazione col Liceo Classico "Francesco Maurolico" di Messina, per ricordare il giovane Maurizio scomparso nel 1995 a soli 19 anni vittima di un incidente stradale. Il premio andrà al vincitore del concorso bandito fra i ragazzi del triennio delle scuole superiori dell'area dello Stretto che quest'anno prevede lo svolgimento del tema: "Recita un apologo tibetano: da lontano ho visto un animale; quando si è avvicinato ho visto che era un uomo; quando gli sono stato accanto, ho visto che era mio fratello. Racconta un episodio o un esperienza personale che ti ha permesso di "vedere" l'altro accanto a te, oppure, se credi, inventati una favola."
Come ormai avviene da diversi anni, i soci del Kiwanis Junior Club Peloro Messina e del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria presenzieranno numerosi per testimoniare il loro affetto ai familiari di Maurizio.

Saverio Gerardis

I Prossimi Eventi
Giovedì 1 giugno 2006
Venerdì 2 giugno 2006
Sabato 3 giugno 2006
Domenica 4 giugno 2006
Hotel Executive
(Rende, CS)
XVI Convention Kiwanis Junior Distretto Italia
Giovedì 8 giugno 2006
Venerdì 9 giugno 2006
Roma XXIX Convention Kiwanis International
Distretto Italia - S. Marino
Venerdì 9 giugno 2006
Sabato 10 giugno 2006
Roma XXXIX Convention
Kiwanis International European Federation
Venerdì 22 settembre 2006
Sabato 23 settembre 2006
Domenica
24 settembre 2006
Palermo KIWANISICILY 2006

IL CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE DEL KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA A. S. 2005-2006

ANNA LENA
Governatore

FRANCESCO GARAFFA
Governatore Eletto

SERGIO BELLAFIORE
Immediato Past Governatore

ROSANNA GIULIANI
Segretario

GIUSEPPE PAGOTO
Tesoriere

ROSARIO TANTILLO
Luogotenente A

VINCENZO SALEMI
Luogotenente B

ANTONIO CIRAVOLO
Luogotenente C

GIUSY CAMINITI
Luogotenente D

BARBARA MONACO
Luogotenente E

MAURIZIO PUGI
Luogotenente F

LUCA FIORITA
Adviser

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa

RICCARDO CANNAVÒ
Segretario Aggiunto

GIUSEPPE PATANÈ
Chairman del Service

FRANCESCO ALBINO
Webmaster
 

LINKS KIWANIANI
 
Kiwanis International Kiwanis International
Distretto Italia-San Marino
Kiwanis International
European Federation
Kiwanis Junior
Distretto Italia
Kiwanis Junior
Kiwanis Junior Club
Reggio Calabria
Kiwanis Junior Club
Peloro Messina
Kiwanis Junior Club
Catania Centro
www.kiwanisjunior.com - Il portale del Kiwanis Junior
Designed & programmed by Saverio Gerardis Cookie & Privacy Policy