KJ News

Newsletter Ufficiale del Kiwanis Junior Distretto Italia
a cura dell'Ufficio Stampa Distrettuale

Direttore Saverio Gerardis

Serving the Children of the World ™

   Anno II

31.10.2006

Numero 16  

 

UFFICIO STAMPA
KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa Distrettuale

FRANCESCO ALBINO
Webmaster Distrettuale


MODERATORI DEL FORUM DISTRETTUALE:

SAVERIO GERARDIS
Tutti i Forum

FABRIZIO CANINO
Il Salottone del Distretto

ALESSANDRO SCHIAVONE
Fantacalcio

ROSANNA GIULIANI
Tutti i Forum


WEBMASTER DEI CLUB:

SAVERIO GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

VITO CUSMANO
Kiwanis Junior Club Castelvetrano

FRANCESCO CARDILE
Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni

FRANCESCO CREA
Kiwanis Junior Club Peloro Messina

FABRIZIO CANINO
Kiwanis Junior Club Marsala


ADDETTI STAMPA DEI CLUB:

SALVATORE ILLARI
Kiwanis Junior Club Catania Centro

FILIPPO SPINA
Kiwanis Junior Club Gela

ANTONIO FAMILIARI
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

VALENTINA FORTE
Kiwanis Junior Club Lentini

ANTONELLA SALEMI
Kiwanis Junior Club Augusta

ROSARIO GIORDANO
Kiwanis Junior Club Agrigento

VITO CUSMANO
Kiwanis Junior Club Castelvetrano

GIUSEPPE CORDASCO
Kiwanis Junior Club Cosenza

ANDREA CHILÀ
Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni

SILVIO BOMBACI
Kiwanis Junior Club Peloro Messina

?
Kiwanis Junior Club Prato

FABRIZIO CANINO
Kiwanis Junior Club Marsala

FLAVIA VIRGA
Kiwanis Junior Club Palermo

FABIO DI BONO
Kiwanis Junior Club Erice

LUCA PARDINI
Kiwanis Junior Club Pisa

FRANCESCO ATTARDO
Kiwanis Junior Club Noto Barocca

MARCO NAVARRIA
Kiwanis Junior Club Catania Est

VALERIA OLIVELLI
Kiwanis Junior Club Acireale 2005

TIZIANA CECCARELLI
Kiwanis Junior Club Roma Michelangiolo 2005

ANTONELLA ITALIANO
Kiwanis Junior Club Locride - Bovalino

FEDERICO CURATOLA
Kiwanis Junior Club RC Città Dello Stretto 2005

CARLO INGRASSIA
Kiwanis Junior Club Enna

LUCA PISTOIA
Kiwanis Junior Club Forte Dei Marmi

RAFFAELLA BALESTRO
Kiwanis Junior Club Novara Santa Lucia

STEFANO GUALDONI
Kiwanis Junior Club Varese

MOIRA DI LORETO
Kiwanis Junior Club Antrodoco

KJ News n° 16
VERSIONE STAMPABILE:
La versione stampabile (in pdf)
di questa newsletter è disponibile
cliccando qui

 

 

ARRETRATI:
Gli arretrati di KJ News
sono disponibili
cliccando qui

Il Presidente del KIEF incontra i soci dei KJ Club delle Interdivisioni B - C - D

Giampaolo Ravasi, Presidente del KIEF (Kiwanis International European Federation), trovandosi a Catania per una visita ai Kiwanis Club della V Divisione, ha manifestato il desiderio d'incontrare i giovani del Kiwanis (Kiwanis Junior e Builders Club) poiché la priorità della Federazione Europea per almeno i prossimi quattro anni sarà la costituzione di almeno un club giovanile sia esso Kiwanis Junior, Key Club, Builders Club, K-Kids o Action Club, per ogni Kiwanis Club esistente. Così martedì 24 ottobre 2006, presso il ristorante Ikebana a Catania, su invito dei Presidenti Giuseppe Corsaro (KJ CT C.) e Gianfranco Lizzio (KJ Acireale), il Governatore del Kiwanis Junior Distretto Italia Francesco Garaffa e i soci dei Kiwanis Junior Club Catania Centro, Reggio Calabria, Lentini, Villa San Giovanni, Peloro Messina, Catania Est e Acireale 2005 hanno avuto il piacere d'incontrare il Presidente europeo. All'incontro hanno preso parte anche il Tesoriere del Kiwanis International Distretto Italia - San Marino Nunzio Spampinato, il Luogotenente della V Divisione Franco Puglisi, i Past Governatori Matteo Calabretta e Pippo Spampinato e il Luogotenente Eletto della V Divisione Elio Garozzo. Giampaolo (così ha preteso che lo chiamassimo tutti!!!) con la sua disarmante semplicità ha affascinato tutti, fin dalla scelta dei posti a tavola, infatti, ha preferito sedersi, accompagnato da Francesco Garaffa, al tavolo delle persone più importanti della serata, cioè i giovanissimi ragazzi del Builders Club. Poi da buon comasco, anche se ormai vive da diversi lustri in Francia, ha cercato d'iniziare con puntualità il suo intervento, cosa molto difficile dalle nostre parti, visto i tempi d'inizio che si dilatano per i ritardi cronici dei soci! Tantissimi i temi da lui affrontati, innanzitutto ha sottolineato che lo scopo principale del Kiwanis è di fare service verso i "Children", perchè il nostro motto Serving the Children of the World è l'elemento essenziale che ci contraddistingue e ci rende diversi dagli altri club service, per cui l'obiettivo di ogni Club della famiglia kiwaniana deve essere quello di farsi conoscere nella società per questo aspetto, il servizio verso i  Children, che non sono solo i bambini, ma anche tutte quelle persone, come i disabili, che non sono in grado di provvedere a se stesse. Non a caso l'UNICEF, che è la massima autorità in materia d'infanzia dell'ONU, ci considera a pieno titolo l'organizzazione mondiale più importante nel settore. Proprio in quest'ottica il Presidente europeo ha particolarmente apprezzato il service distrettuale di quest'anno del Kiwanis Junior, perchè si occupa di bambini e in particolare verrà sviluppato in Italia nella nostra capitale. Un altro aspetto essenziale per il Kiwanis -ha sostenuto Giampaolo- è la comunicazione interna fra i soci e in questo ha elogiato il Kiwanis Junior per la puntuale newsletter, che dovrebbe esser presa ad esempio da tutti i kiwaniani "senior". A conclusione dell'intervento Giampaolo Ravasi ha ufficializzato che il IV Meeting Europeo dei Kiwanis Junior Club si terrà a Reggio Calabria in occasione della XVII Convention del Kiwanis Junior Distretto Italia e ha chiesto la massima partecipazione di tutti i soci d'Italia per accogliere nel migliore dei modi i ragazzi che arriveranno. Inoltre, promettendo un aiuto economico da parte della Federazione Europea, ha chiesto il massimo sforzo per cercare di contenere i costi per i ragazzi dell'Est che provengono da una situazione economica diversa dalla nostra. In tal senso Francesco Garaffa si è impegnato a cercare delle sponsorizzazioni per permettere loro un soggiorno dignitoso e confortevole.

Saverio Gerardis

Quote distrettuali 2006-2007 & estremi conti correnti KJ DI

Cari amici, vi invito ad effettuare al più presto il pagamento delle quote al Kiwanis Junior Distretto Italia, onde consentire nel migliore dei modi l’ottimo svolgimento delle attività e la completa realizzazione degli obiettivi kiwaniani. Ricordo che a norma dell’art. XIII del nuovo Statuto ogni club deve versare obbligatoriamente al Distretto la quota sociale e la quota convention. Il mancato pagamento delle quote suddette comporterà, a norma dell’art. 4 dello Statuto, la condizione di “not in good standing” per il club inadempiente.
La quota sociale deve essere pagata non oltre il 30 novembre 2006, e consta di un importo fisso pari ad 100 Euro a club più 10 Euro a socio.  Pertanto, se un club ha un numero di 20 soci, dovrà pagare complessivamente 300 Euro, così specificato: 100 Euro (quota club) + 200 Euro (pari a 10 Euro a socio).
La quota convention deve essere pagata entro il 31 maggio 2007, ed è pari a 310 Euro a club, e sin da ora specifico che tale quota deve essere pagata a prescindere dalla partecipazione alla Convention Distrettuale.
Tali versamenti dovranno essere effettuati tramite bonifico bancario indirizzato a “Kiwanis Junior Distretto Italia”, specificando esattamente il nome del club che effettua il versamento ed il numero dei soci, la cui omissione impedirà al Distretto di identificare il club che ha pagato.
Le quote distrettuali (quota sociale e quota convention) dovranno essere versate unicamente sul conto corrente ordinario, così specificato:
CONTO CORRENTE ORDINARIO
c/o MONTE DEI PASCHI DI SIENA
intestato a KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA
CIN A
ABI 01030
CAB 16500
CONTO 000002080978

Comunico altresì che i versamenti da parte dei club a favore del service “Tu ci hai chiamato” non vanno effettuati in nessun caso sul precedente conto corrente, ma sul seguente conto, così specificato:
CONTO CORRENTE SERVICE “TU CI HAI CHIAMATO…”
c/o MONTE DEI PASCHI DI SIENA
intestato a KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA
CIN J
ABI 01030
CAB 16500
CONTO 000002081071

Certa di un puntuale riscontro, porgo i più cordiali saluti restando a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Tiziana Bello (Tesoriere Distrettuale)

Si è spento l'Avv. Marco Palamara il Presidente del KC RC che fondò il KJ RC

Sabato 7 ottobre 2006 dopo una lunga malattia si è spento prematuramente l'Avv. Marco Palamara, Socio Fondatore del Kiwanis Club Reggio Calabria, che ebbe il merito nel lontano 1982, durante il suo anno di presidenza, di fondare il Kiwanis Junior Club Reggio Calabria. Per ben sedici anni l'Avv. Palamara ha egregiamente ricoperto il ruolo di Adviser, tanto da essere considerato da tutti i soci junior "il papà del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria". Una strana coincidenza ha fatto sì che venisse a mancare proprio lo stesso giorno del Passaggio della Campana del KJ RC, giorno in cui un socio del KJ RC, Francesco Garaffa, è diventato Governatore del KJ Distretto Italia. In apertura di tale manifestazione gli oltre centocinquanta kiwaniani presenti si sono raccolti in silenzio per commemorarlo ed hanno applaudito il commovente ricordo ad opera dell'Avv. Dante Matera, Immediato Past Presidente del Kiwanis Club Reggio Calabria.

Saverio Gerardis

Il KJ Club Reggio Calabria ha adottato a distanza una bimba filippina

È un ulteriore atto a favore dei bambini disagiati quello posto a sigillo dell’anno sociale 2005-2006 dal Kiwanis Junior Club Reggio Calabria. Questa volta la solidarietà del club reggino ha incontrato gli occhioni gioiosi di Angelica Arriesgado, una bimba filippina che il Kiwanis Junior Club Reggio Calabria ha deciso di aiutare assumendo nei suoi confronti l’impegno dell’adozione a distanza. Angelica vive a Payatas, una zona estremamente povera nei pressi della discarica di Manila, dove, a causa delle condizioni igieniche precarie, della malnutrizione e della povertà generale, grandi e piccoli sono seriamente esposti al rischio di malattie e infezioni. Sul posto è presente da ormai 15 anni la Congregazione dei Missionari dell’Opera di Don Orione che, grazie all’impegno di medici e paramedici volontari e attraverso la pastorale sociale della parrocchia, è riuscita a costruire due cliniche dove la popolazione riceve l’assistenza sanitaria necessaria. Inoltre dal 1997 è stato attivato il Feeding Program Center, un programma d’accoglienza nell’ambito del quale: si aiutano i bambini malnutriti per garantire loro una normale crescita, si educano genitori e figli all’importanza della sanità, dell’igiene e della minima alimentazione, si svolgono catechismo e attività educative e ricreative per i più piccoli. Il contributo offerto annualmente dai soci del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria, grazie all’iniziativa promossa dal Presidente Luca Pedà, darà da oggi anche ad Angelica la possibilità di beneficiare di queste attività di assistenza e recupero a favore dei bambini meno fortunati. Anche su quest’anno sociale, nel corso del quale hanno trovato realizzazione numerose attività benefiche, cala dunque il sipario, ma l’impegno kiwaniano a servizio dei bambini del mondo non trova mai sosta. E per i soci del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria si rispecchierà da oggi anche nel sorriso speranzoso di Angelica.

Germana Nava (Cerimoniere KJ Reggio Calabria)

01.10.2006 - Gita a Vittoria (RG) del KJ Club Gela

Domenica I ottobre 2006 il Kiwanis Junior Club Gela ha fatto una gita a Vittoria (RG) e nell'occasione i soci si sono riuniti presso il locale "Tre Laghetti" per eleggere il Consiglio Direttivo per l'anno sociale 2006-2007, che vede nel ruolo di Presidente Cinzia Basilea. Inoltre si è parlato dell'eventuale ingresso di nuovi soci, della cena del Passaggio della Campana, e di una attività natalizia. Al termine della riunione i soci hanno potuto gustare le specialità vittoriesi, prima di visitare il grazioso centro.

Leda Pace (Luogotenente Interdivisione C)

06.10.2006 - È on line il sito del KJ Club Villa San Giovanni

Da venerdì 6 ottobre 2006 all'indirizzo http://xoomer.alice.it/kjcvsg/ è on line il sito del Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni. Il sito è stato realizzato da Saverio Gerardis, Addetto Stampa Distrettuale, nonché Luogotenente Eletto Interdivisione D,  e verrà aggiornato dal Presidente del Club Francesco Cardile.
Grazie alla collaborazione con Rosalba Fiduccia, Webmaster del Kiwanis International Distretto Italia - San Marino, il sito è raggiungibile anche attraverso il link www.kiwanis.it/kjvillasangiovanni. A breve, inoltre, non appena il Webmaster Distrettuale Francesco Albino risolverà alcuni problemi tecnici, sarà raggiungibile anche attraverso il link www.kiwanisjunior.it/villasangiovanni.

Andrea Chilà

07.10.2006 - Passaggio della Campana Kiwanis Junior Distretto Italia e
Passaggio
della Campana KJ Reggio Calabria & KJ RC Città Dello Stretto 2005

Sabato 7 ottobre presso l’Hotel La Lampara, sito sullo splendido Lungomare di Pellaro, quartiere della zona sud di Reggio Calabria, ha avuto luogo il Passaggio di Consegne tra Anna Lena e Francesco Garaffa, nuovo Governatore del Kiwanis Junior Distretto Italia. Nel corso della cerimonia, si è tenuto, inoltre, il Passaggio della Campana del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria, tra Luca Pedà e Francesca Ianni e la presentazione dei direttivi del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria Città Dello Stretto 2005, guidato per il secondo anno consecutivo dal Presidente Fondatore Giuseppe Ielo, e del Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni, guidato da Francesco Cardile. Il Past Governatore Anna Lena ha sottolineato l’importanza del service “Tutti a scuola da Giovanni e Paolo”, che si è da poco concluso con successo e, manifestando completa fiducia e stima al suo successore, ha ringraziato tutti i membri del C.d’A. che l’hanno coadiuvata nel corso dell’anno. Francesco Garaffa ha presentato il service di quest’anno, dallo slogan “Tu ci hai chiamato…”, in ricordo delle ormai celebri parole di Papa Giovanni Paolo II. A tal proposito il Kiwanis Junior Distretto Italia, per regalare un sorriso ai bambini gravemente ammalati, si impegnerà, per la costruzione di un parco giochi all’interno della Casa di Kim, centro di accoglienza per i bambini presenti a Roma per cure mediche. Il Kiwanis Junior Club Reggio Calabria ha salutato affettuosamente l’ormai Past Presidente Luca Pedà, quest’ultimo, con un breve discorso, si è limitato a ricordare le attività benefiche realizzate dal club. Il nuovo Presidente Francesca Ianni ha presentato a grandi linee il suo programma, ribadendo la priorità agli scopi solidali, accanto ai quali non mancheranno momenti di svago e di socializzazione. Con un piacevole sottofondo musicale, inebriati dai sapori della cucina calabrese, la serata è proseguita in modo piacevole e divertente per i numerosi soci dei KJ Club Acireale 2005, Augusta, Catania Est, Cosenza, Gela, Locride-Bovalino, Reggio Calabria, Reggio Calabria Città Dello Stretto 2005, Roma Michelangiolo 2005, Peloro Messina, Villa San Giovanni, dei Kiwanis Club Canicattì, Reggio Calabria, Reggio Calabria Città Dello Stretto e Villa San Giovanni, del Leo Club “Vittoria G.S. Porcelli” Reggio Calabria, dell’Interact Reggio Calabria e del Rotaract Club Reggio Calabria. A tarda notte, finita la manifestazione, gli irriducibili rimasti hanno potuto gustare le famosissime torte preparate da Rosalba Fiduccia, la più alta carica distrettuale senior presente.

Antonio Familiari

13.10.2006 - Passaggio della Campana KJ Club Marsala

Venerdì 13 ottobre 2006, presso il Salone delle feste di Villa Favorita a Marsala, ha avuto luogo il Passaggio della Campana del Kiwanis Junior Club Marsala fra il Presidente uscente Rocco Ingianni e il Presidente entrante Enzo Sturiano.

Rocco Ingianni (Imm. Past Presidente KJ Marsala)

14.10.2006 - Passaggio della Campana KC & KJ Club Gela

Sabato 14 ottobre 2006 si è svolta la cerimonia del Passaggio della Campana del Kiwanis Junior Club Gela e del Kiwanis Club Gela. Il passaggio junior è avvenuto fra due donne, l'Immediato Past Presidente Laura Loiacono e il Presidente Cinzia Basilea. Del nuovo Consiglio Direttivo fanno parte fra gli altri, il Presidente Eletto Fausto Basilea, il Segretario Angelarita Toscano e il Tesoriere Alessandra Daniele. Alla serata, che ha registrato un'alta partecipazione di soci, ha preso parte il Luogotenente dell'Interdivisione C, Leda Pace, Past Presidente del Club.

Filippo Spina

21.10.2006 - Passaggio della Campana KC & KJ Club Peloro Messina
     e Passaggio delle Consegne Interdivisione D

Lo scorso 21 ottobre nella splendida cornice del ristorante “La Macina”, alla presenza di numerosi soci ed autorità kiwaniane senior, quali il Governatore Eletto del Distretto Italia - San Marino, Sandro Cuzari, il Segretario Distrettuale Giovanni Tomasello, il Luogotenente Governatore della IV Divisione Ninni Giusa il KIAR Salvatore Sciacca, e junior, quali il Governatore Francesco Garaffa, il Tesoriere Distrettuale Tiziana Bello, l’Addetto Stampa Distrettuale Saverio Gerardis e il Segretario Distrettuale Aggiunto Antonella Cafarelli, si è svolta la tradizionale Cerimonia del “Passaggio della Campana”, tra il Presidente uscente Annamaria Forestieri ed il Presidente entrante Giuseppe Cacciola per il Kiwanis Club Peloro Messina, e tra il Presidente uscente Antonino De Francesco e il Presidente entrante Dario Restuccia per il Kiwanis Junior Club Peloro Messina. La cerimonia ha visto il presidente outgoing Antonino De Francesco evidenziare in una perfetta relazione il suo operato e ringraziare i soci e tutto il direttivo per averlo sempre sostenuto ed aiutato nello svolgimento delle attività kiwaniane intraprese, tra cui ci piace sempre ricordare la straordinaria organizzazione del Training Distrettuale "Zona Sud" che si è svolto nella splendida località di Taormina. Le consegne vengono passate al Presidente incoming Dario Restuccia, che in un’eccellente relazione ha presentato il programma che intende realizzare con tutti i soci, confermando le ormai tradizionali attività quali Fiera del Dolce e Concerto dell’Epifania e presentandone di nuove ed ambiziose. La serata ha visto anche la presentazione di due nuovi soci, Annarita La Barbera, proveniente dal KJ Locride - Bovalino, ed Ernesto Marcianò. Il nuovo consiglio direttivo in questo anno sociale, sarà così composto: Presidente Dario Restuccia; Immediato Past Presidente Antonino De Francesco; Presidente Eletto Domenico Di Bella; Vicepresidente Francesco Crea; Segretario Viviana Miceli; Tesoriere Dina Marcianò; Consiglieri Claudio Bello, Tiziana Bello, Nicola Cannaò, Elisa Fidecaro, Mario Panebianco; Cerimoniere Sabrina Munaò; Addetto Stampa Silvio Bombaci; Chairman del Service Mariagrazia Munaò; Chairman delle Manifestazioni Mario Gullì. Contemporaneamente è avvenuto il passaggio di consegne tra il Luogotenente Governatore dell’Interdivisione D uscente Giusy Caminiti ed il Luogotenente Governatore Interdivisione D entrante Cristina Lo Schiavo. Giusy Caminiti nel suo discorso, ricordando i vari traguardi raggiunti anche quest'anno dalla nostra Interdivisione, ha sottolineato che sono il frutto dell'amicizia e della coesione fra i soci dei cinque Club, Cristina Lo Schiavo, complimentandosi con Giusy per l'ottimo lavoro svolto ha delineato le linee del suo programma. La serata si è conclusa con una cena che ha offerto un’ulteriore occasione per una raccolta fondi da destinare ai service distrettuali del Club senior e del Club junior.

Silvio Bombaci

26.10.2006 - IL KJ Distretto Italia acquista i kit di vaccinazione dell'UNICEF

Come deciso nell'ultimo C.d'A. dell'anno sociale 2005-2006 tenutosi a Messina e fatti gli ultimi conteggi di tesoreria distrettuale, ho provveduto in data 26 ottobre 2006 al versamento tramite bonifico bancario di Euro 136,50 per l’acquisto di kit di vaccinazione dell'UNICEF. Nelle prossime settimane presso la sede romana del Kiwanis International arriverà una lettera di ringraziamento dall'UNICEF. La somma versata è esigua, ma credo che sia un piccolo messaggio, perchè tale somma è stata raccolta con i risparmi di gestione della stagione appena conclusasi.

Giuseppe Pagoto (Governatore Eletto)

28.10.2006 - Cerimonia d'insediamento del Luogotenente dell'Interdivisione A

Sabato 28 ottobre 2006, presso il Baglio Immacolatella di Marausa (TP), alla presenza del Governatore Eletto Giuseppe Pagoto, il Past Presidente del Kiwanis Junior Club Marsala Francesco Di Giovanni si è insediato nella funzione di Luogotenente dell'Interdivisione A.

Rocco Ingianni (Imm. Past Presidente KJ Marsala)

Fantacalcio KJ - Classifica corta dopo otto giornate

Siamo arrivati al turno ottavo e, ormai in prossimità del giro di boa, il fantacampionato si fa rovente! La classifica è veramente cortissima, in soli cinque punti troviamo ben otto squadre, ed è guidata da un terzetto composto da Galacticos di Francesco Crea (KJ P. ME), Butterfly di Antonella Cafarelli (KJ RC) e Firefox di Francesco Garaffa (KJ RC). Fra le tre squadre capilista da segnalare la continuità dei Galacticos, nella parte alta della classifica dall’inizio del torneo, e il prodigioso ritorno al comando di Firefox e Butterfly, squadre vincitrici delle prime due edizioni del fantacampionato! Nell’ultima giornata è, finalmente, tornata alla vittoria U Restu Du Mundu di Saverio Gerardis (KJ RC) che, dopo uno splendido avvio di stagione, aveva smarrito la strada dei tre punti (tre sconfitte e 2 pareggi nelle precedenti cinque partite). Degne di nota anche la vittoria fuori casa della NorthCosangeles di Antonio Guido (KJ CS) ai danni dell'U.S. Cirò D'Annata di Antonio Schiavone e il pareggio della SqdSalemi0 di Vincenzo Salemi (KJ Noto) che, con il punto conquistato, lascia da sola in coda alla classifica l’FC Ilves di Luca Pedà (KJ RC). Il prossimo turno sarà da non perdere: scontro al vertice fra Galacticos e Firefox!!! Il fantacampionato continua…

SQUADRA Punti G V N P GF GS
1 Galacticos 15 8 4 3 1 12 5
2 Firefox 15 8 4 3 1 9 2
3 Butterfly 15 8 4 3 1 12 7
4 U.S. Cirò D'Annata 12 8 3 3 2 10 8
5 FC GERELIS 12 8 3 3 2 7 6
6 KyusStonerTeam 12 8 3 3 2 6 5
7 U Restu Du Mundu 11 8 3 2 3 8 8
8 NorthCosangeles 10 8 3 1 4 6 11
9 FcUTerrorista 9 8 2 3 3 5 8
10 Columbia 8 8 1 2 2 4 5
11 SqdSalemi0 5 8 1 2 5 3 9
12 FC Ilves 4 8 1 1 6 5 13

Francesco Crea

NON SOLO KJ - No al ponte sì agli impianti…

Se tra i lettori c’è qualche odontoiatra sarà d’accordo, sicuramente, con l’affermazione del titolo, però mi sorgerebbe il dubbio che non ha chiaro di cosa si parla, infatti, queste poche righe non parlano di implantologia, provvisori, definitivi e altri argomenti odontoiatrici, bensì del ponte sullo Stretto. Purtroppo, discutendo del ponte, l’impressione che alcuni interlocutori non abbiano chiaro di cosa si parli resta sempre. Cercherò, nei limiti del possibile, di sfatare qualche luogo comune ed esprimere il punto di vista di chi è contrario al ponte e di chi è favorevole. Restando nella metafora odontoiatrica, immaginiamo che una persona con pochi denti e pure cariati va da un dentista che gli propone, ad un prezzo irrisorio, un implantologia completa superiore e parziale inferiore. Il paziente gli dice non ha senso, prima vuole curati i denti cariati e poi vuole messa una dentiera col Kukident. Il dentista ribatte che è economicamente più conveniente l’implantologia, ma il paziente di sani principi morali, e che non si fa fregare, ribatte che è inutile un’opera cosi costosa (anche se lui non sborserebbe soldi) come l’implantologia, se sotto ha qualche dente cariato, non la vuole a costo di mangiare pastina per venti anni, prima vuole curati i denti cariati e poi si vedrà. Un altro esempio può essere che qualcuno offre ad una donna una pelliccia di visone e lei, giustamente, la rifiuta perchè prima vuole il vestito. Il punto di vista dei contrari al ponte e supportato da vari dati.
1) Infatti, pur non essendo io un ingegnere, sono d’accordo con loro che il ponte difficilmente reggerebbe ad un terremoto dell’ottavo grado della scala Richter, ed è irrilevante chiedersi cosa resterebbe a Messina dopo un terremoto di tale intensità, sicuramente non il ponte, e questo è l’importante…!
2) Sicuramente parte degli appalti del ponte finirebbero in mano alla mafia, e sarebbe un peccato proprio ora che la mafia in Sicilia non controlla più appalti e l’edilizia in genere, qualcuno dice il contrario, ma sono convinzioni tendenziose…!
3) Il ponte rovinerebbe le bellissime spiagge della riviera nord messinese e la fauna marittima che da anni è monitorata e rispettata, e chi dice che le spiagge messinesi interessate dal ponte sono piene di spazzatura e più simili a discariche che spiagge è in malafede, come chi fa notare che la fauna ittica dello stretto è stata sempre ignorata e si sono permesse tecniche di pesca che hanno spopolato e rovinato i fondali marini…!
4) Nonostante quanto si legge sui giornali, Messina non ha bisogno dei posti di lavoro che creerebbe il ponte…!
5) Messina può fare a meno dei miliardi di euro che girerebbero durante i lavori del ponte (ristoranti, affitti, abbigliamento, pub, etc...), perchè l’economia è sana ed è un caso che molte attività falliscono...!
6) Anche senza ponte il problema dei T.I.R. si può risolvere, infatti, no ai T.I.R., no al ponte, su come evitare che i T.I.R. passino da Messina ancora non si sa…!
7) A nessuno di quelli che viaggiano in treno interessa accorciare i tempi di percorrenza di 2 ore…!
8) A nessuno di quelli che usano i traghetti interessa che i tempi di attesa sono passati da 15 minuti a 60 minuti…!
9) È irrilevante che, facendo il ponte, automaticamente si cambierebbero i binari rendendoli compatibili con gli Eurostar…!
10) Prima o poi i soldi stanziati per il ponte verranno utilizzati per le infrastrutture, intanto è attiva una raccolta fondi per pagare le penali…!
Essendo così "convincenti" le ragioni dei contrari al ponte evito di elencare quelle dei favorevoli.

Mario Gullì (KJ Peloro ME)

I Prossimi Eventi
Sabato 11 novembre 2006
Domenica 12 novembre 2006
Hotel
La Bussola (Novara)
Training Distrettuale "Zona Nord"
Venerdì 2 marzo 2007
Sabato 3 marzo 2007
Domenica 4 marzo 2007
Park Hotel Capomulini (Acireale, CT) Training Distrettuale "Zona Sud"
Venerdì 13 aprile 2007
Sabato 14 aprile 2007
Domenica 15 aprile 2007
Hotel Venus Sea Garden (Augusta, SR) Conferenza Distrettuale dei Presidenti dei Club KJ
Venerdì 1 giugno 2007
Sabato 2 giugno 2007
Danzica (PL) XL Convention
Kiwanis International European Federation
Giovedì 7 giugno 2007
Venerdì 8 giugno 2007
Sabato 9 giugno 2007
San Marino XXX Convention Kiwanis International
Distretto Italia - San Marino
Mercoledì 25 luglio 2007
Giovedì 26 luglio 2007
Venerdì 27 luglio 2007
Sabato 28 luglio 2007
Domenica 29 luglio 2007
Regent Hotel
Reggio Calabria
XVII Convention Kiwanis Junior Distretto Italia
&
IV Meeting Europeo dei Kiwanis Junior Club

IL CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE DEL KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA A. S. 2006-2007

FRANCESCO GARAFFA
Governatore

GIUSEPPE PAGOTO
Governatore Eletto

ANNA LENA
Immediato Past Governatore

ROSANNA GIULIANI
Segretario

TIZIANA BELLO
Tesoriere

FRANCESCO DI GIOVANNI
Luogotenente A

SERGIO GIUMMO
Luogotenente B

LEDA PACE
Luogotenente C

CRISTINA LO SCHIAVO
Luogotenente D

ELVIRA IANNI
Luogotenente E

LEONARDO ROSSELLI
Luogotenente F

VINCENZO SICLARI
Adviser

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa

RICCARDO CANNAVÒ
Chairman del Service

ANTONELLA CAFARELLI
Segretario Aggiunto

GIUSY CAMINITI
Chairman delle Manifestazioni

FRANCESCO ALBINO
Webmaster
 

LINKS KIWANIANI
 
Kiwanis International Kiwanis International
Distretto Italia-San Marino
Kiwanis International
European Federation
Kiwanis Junior
Distretto Italia
Kiwanis Junior
Kiwanis Junior Club
Reggio Calabria
Kiwanis Junior Club
Peloro Messina
Kiwanis Junior Club
Villa San Giovanni
Kiwanis Junior Club
Catania Centro
www.kiwanisjunior.com - Il portale del Kiwanis Junior
Designed & programmed by Saverio Gerardis Cookie & Privacy Policy