KJ News

Newsletter Ufficiale del Kiwanis Junior Distretto Italia
a cura dell'Ufficio Stampa Distrettuale

Direttore Saverio Gerardis

Serving the Children of the World ™

   Anno II

06.01.2007

Numero 20  

 

UFFICIO STAMPA
KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa Distrettuale

FRANCESCO ALBINO
Webmaster Distrettuale


MODERATORI DEL FORUM DISTRETTUALE:

SAVERIO GERARDIS
Tutti i Forum

FABRIZIO CANINO
Il Salottone del Distretto

ALESSANDRO SCHIAVONE
Fantacalcio

ROSANNA GIULIANI
Tutti i Forum


WEBMASTER DEI CLUB:

SAVERIO GERARDIS
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

VITO CUSMANO
Kiwanis Junior Club Castelvetrano

FRANCESCO CARDILE
Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni

FRANCESCO CREA
Kiwanis Junior Club Peloro Messina

FABRIZIO CANINO
Kiwanis Junior Club Marsala


ADDETTI STAMPA DEI CLUB:

SALVATORE ILLARI
Kiwanis Junior Club Catania Centro

FILIPPO SPINA
Kiwanis Junior Club Gela

ANTONIO FAMILIARI
Kiwanis Junior Club Reggio Calabria

VALENTINA FORTE
Kiwanis Junior Club Lentini

ANTONELLA SALEMI
Kiwanis Junior Club Augusta

ROSARIO GIORDANO
Kiwanis Junior Club Agrigento

VITO CUSMANO
Kiwanis Junior Club Castelvetrano

GIUSEPPE CORDASCO
Kiwanis Junior Club Cosenza

ANDREA CHILÀ
Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni

SILVIO BOMBACI
Kiwanis Junior Club Peloro Messina

?
Kiwanis Junior Club Prato

FABRIZIO CANINO
Kiwanis Junior Club Marsala

FLAVIA VIRGA
Kiwanis Junior Club Palermo

FABIO DI BONO
Kiwanis Junior Club Erice

LUCA PARDINI
Kiwanis Junior Club Pisa

FRANCESCO ATTARDO
Kiwanis Junior Club Noto Barocca

MARCO NAVARRIA
Kiwanis Junior Club Catania Est

VALERIA OLIVELLI
Kiwanis Junior Club Acireale 2005

TIZIANA CECCARELLI
Kiwanis Junior Club Roma Michelangiolo 2005

ANTONELLA ITALIANO
Kiwanis Junior Club Locride - Bovalino

FEDERICO CURATOLA
Kiwanis Junior Club RC Città Dello Stretto 2005

CARLO INGRASSIA
Kiwanis Junior Club Enna

LUCA PISTOIA
Kiwanis Junior Club Forte Dei Marmi

RAFFAELLA BALESTRO
Kiwanis Junior Club Novara Santa Lucia

STEFANO GUALDONI
Kiwanis Junior Club Varese

MOIRA DI LORETO
Kiwanis Junior Club Antrodoco

KJ News n° 20
VERSIONE STAMPABILE:
La versione stampabile (in pdf)
di questa newsletter è disponibile
cliccando qui

 

 

ARRETRATI:
Gli arretrati di KJ News
sono disponibili
cliccando qui

Grazie per i graditissimi auguri!

Ringrazio per i graditissimi messaggi augurali giunti in redazione il Governatore del Kiwanis International Distretto Italia-San Marino Rino Ussia, il Governatore Eletto Sandro Cuzari, il Past Governatore Piero Grasso, il Tesoriere Nunzio Spampinato e la gentile signora Graziella, il Luogotenente della I Divisione Valeria Gringeri, il Chairman Distrettuale del Sito Web del KI DI-S.M. Rosalba Fiduccia, l'Assistente Esecutivo del Kiwanis International Regional Service Center Europe Maureen Danckaert, il Past Luogotenente della III Divisione Nicola Aiello, il Past Luogotenente della V Divisione Angelo Nassisi,  il Luogotenente Eletto della VII Divisione Alberto Quinci e la gentile signora Mariuccia, il Presidente del KC Ancona Nord Mirco Chiodi, il Presidente del KC Domodossola Patrizia Giozza, il Presidente del KC San Marino Eleonora Marchi, il Presidente Fondatore del KC Foligno Donato Vallescura, il Segretario del KC Prato Cristina Bellini, il Segretario del KC Roma Michelangiolo Gaetano Marino, il Consigliere e Adviser del KC Roma Michelangiolo Anna Maria Limiti, il Consigliere del KC Pescara Gianni Cantatore, Franco e Josella Carbone del KC Etneo, Francesco Fucile del KC Messina Tirreno, Renzo Mancari del KC Messina Tirreno, Bianca Panza del KC Novara Monterosa, l'Immediato Past Luogotenente dell'Interdivisione B Vincenzo Salemi, il Segretario del KJ Locride - Bovalino Giorgio Ruso, il Tesoriere del KJ Locride - Bovalino Pietro Tropiano, Alessia Fusco e Laura Oteri del KJ Peloro Messina e l'ex Socio del KJ Corigliano Calabro Luigi Lasso.

Saverio Gerardis

Tossicodipendenza: un problema sociale gravissimo da molti sottovalutato

Uno dei problemi più annosi è, certamente, quello della tossicodipendenza. La domanda ricorrente “come risolvere il problema?” sembra, però, una sorta di koanazen, una di quelle domande senza risposta apparente utilizzate dai buddisti per meditare. Può essere utile, intanto, capire il problema. Ovviamente le mie sono riflessioni di parte, per qualcuno forse la tossicodipendenza non è un problema, ma per chi, come me, lavora come psicologo in una comunità per tossicodipendenti lo è! La mia intenzione è quella di evitare demagogia o, comunque, non vorrei fare un discorso politico, infatti, il barricarsi dietro ideologie ha reso molto sterile il dibattito. Credo che sia utile, intanto, specificare che si intende per tossicodipendenza, una definizione scarna può essere avere un bisogno fisico o psichico di assumere una sostanza che agisce sul sistema nervoso centrale. Tale definizione ci permette di restringere il campo, infatti, caffeina e alcool, pur agendo sul sistema nervoso, in quantità non eccessive non provocano dipendenza; la stessa nicotina in piccole quantità non provoca molta dipendenza. Ritengo utile, tra l’altro, sgombrare il campo da tante “leggende metropolitane” sulle cosiddette droghe leggere: 1) il thc (principio attivo delle “canne”) non provoca danni al cervello FALSO specialmente durante la fase di sviluppo (prima dei 20-22 anni) inibisce lo sviluppo di alcuni recettori neuronali (specialmente quelli della serotonina) o comunque ne modifica la struttura (metaforicamente se apri una porta dalla maniglia un paio di volte al giorno dura trenta anni, se la apri trenta volte al giorno a calci dura meno o non chiude più bene); 2) il thc non provoca problemi psichiatrici o comunque psicologici, FALSO, l’uso di canne slatentizza eventuali disturbi sia sul versante psicotico (paranoia o schizofrenie) che sullo spettro ansioso-depressivo, e in ogni caso, provoca un deficit sia dell’attenzione sia della capacità di memorizzare; 3) ubriacarsi fa più male che “stonarsi” FALSO, i danni dell’alcool sono sul lungo termine e a carico di strutture più “plastiche” (che si rigenerano più facilmente) del cervello come fegato pancreas etc.; 4) le canne non provocano dipendenza FALSO, provocano sia dipendenza fisica che psichica. Potrei continuare, ma credo di essere stato chiaro ed esaustivo. Un aspetto che è utile mettere in evidenza è, a mio modesto parere, il paragone, mi si consenta il termine, tendenzioso tra alcool e canne. Non è proponibile per una serie di motivi, tralascio quelli strettamente psicologici, sociali, e biologici, per esporre qualche riflessione “terra terra”. Se ci si ubriaca per una settimana non si può sentire nemmeno l’odore dell’alcool, e il giorno dopo, quando si è smesso di vomitare, ci si sente così male che l’ultima cosa a cui si pensa è quando sarà la prossima sbornia; quando ci si stona tutta la notte, la mattina dopo, se viene offerta una canna la si accetta con piacere. Tra l’altro una birra non provoca alterazioni rilevanti del tono dell’umore, una canna sì. Altro aspetto concreto ed empirico si può bere una anche costante quantità di alcool senza sviluppare una dipendenza, o senza avere effetti fisici, un consumo costante di canne provoca dipendenza e i danni summenzionati. Per quanto sia superfluo sottolinearlo ritengo che l’uso di alcool, anche in minime quantità vada evitato nell’adolescenza e l’uso più eccessivo sempre. Un’ultima riflessione sociologica sulle droghe leggere e l’alcool. Da quello che ho visto personalmente, avendo avuto modo di fare dei corsi in alcuni istituti scolastici, oltre a quanto visto nella mia attività lavorativa sia in comunità che privata, e dai dati del Ministero della Sanità (che sono sempre per difetto) emerge un forte aumento del consumo di canne e alcool ed un abbassamento dell’età del primo contatto con la sostanza, oltre ad una costante sottovalutazione dei rischi da parte sia dei ragazzi, delle famiglie, della scuola, dei mass-media. Una chiosa sulla cocaina che, purtroppo, sta prendendo sempre più piede sia tra i giovanissimi di ogni estrazione sociale, sia tra i liberi professionisti. Presumibilmente tra qualche anno saremo costretti a fare i conti con i danni che tale sostanza provoca, sia a livello individuale che collettivo e sociale; infatti, la “prevenzione” o l’affrontare tale problema è reso molto difficoltoso dal non riuscire ad agganciare i consumatori né tramite ser.t né, tanto meno, tramite comunità, se fare uso di eroina è riconosciuto come un problema pressoché da tutti e si è consapevoli del non riuscire a gestirla, purtroppo con la cocaina non è così, quando ci si rende conto di avere un problema è spesso difficile affrontarlo. In chiusura, mi auguro che ci si riesca a confrontare sulla tossicodipendenza in modo obiettivo e utilizzando, anche, dati scientifici e medici.

Mario Gullì (KJ Peloro ME)

Il KJ Club Reggio Calabria "testimonial fotografico" del Kiwanis Junior su Kiwanis Contact, la rivista del Kiwanis Distretto Svizzera-Liechtenstein

Grande soddisfazione per il Kiwanis Junior Club Reggio Calabria e visibilità che valica le Alpi, infatti, il numero 1 - 2006/2007 della rivista "Kiwanis Contact" del Distretto Svizzera-Liechtenstein del Kiwanis International, uscito lo scorso dicembre e pubblicato in due lingue: tedesco e francese, ha utilizzato alcune fotografie di attività del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria, realizzate durante gli anni sociali 2003-2004 (Presidente Saverio Gerardis) e 2004-2005 (Presidente Antonella Cafarelli), a corredo di un articolo promozionale sul Kiwanis Junior dove viene ribadito che uno dei punti chiave della politica della Federazione Europea KIEF per i prossimi anni è l'incoraggiamento della nascita di nuovi club junior per infondere nei giovani gli ideali kiwaniani. Le foto pubblicate ritraggono momenti di tre manifestazioni, ottimamente riuscite, del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria tutte all'insegna del motto "Serving the Children of the World": il I Torneo di Calcetto Natale Kiwanis Junior Club Reggio Calabria Trofeo "Tutti a Scuola da Giovanni & Paolo", il cui ricavato è stato devoluto al service per la costruzione della scuola in Niger; "KJ RC & NBV RC pro bimbi della Domus Nazareth", un'attività di volontariato realizzata in collaborazione con il Nuovo Basket Viola Reggio Calabria, grazie alla quale i soci del Club hanno portato i bambini dell'orfanotrofio Domus Nazareth ad assistere gratuitamente alla partita del campionato di Basket di Serie A1 della Viola Reggio Calabria e, in seguito, il Presidente della Viola ha donato dei completini da basket per i bambini; e, infine, la classica festa di carnevale, sempre organizzata per far divertire i medesimi bambini di questo istituto cittadino.
È veramente emozionante vedere il nome del proprio club su una rivista straniera portato ad esempio per aver realizzato delle manifestazioni di servizio apprezzate!

Saverio Gerardis

È on line il blog del KJ Club Castelvetrano

All'indirizzo www.kiwanisjuniorcastelvetrano.it è on line il blog del Kiwanis Junior Club Castelvetrano. Il sito è stato realizzato dall'Addetto Stampa e Webmaster del Club Vito Cusmano. Grazie alla collaborazione con Rosalba Fiduccia, Webmaster del Kiwanis International Distretto Italia - San Marino, il sito è raggiungibile anche attraverso il link www.kiwanis.it/kjcastelvetrano.

Vito Cusumano

05.12.2005 - Nasce il blog del KJ Club Marsala

Ore 20:00 del 5 dicembre 2006... Nasce il blog del Kiwanis Junior Marsala, un modo per comunicare, vivere e far conoscere le nostre attività, i nostri pensieri, le nostre idee. Il blog è on line all'indirizzo www.kiwanisjuniormarsala.org.

Fabrizio Canino

09.12.2006 - Tanti junior alla Conviviale di Natale del KC Roma Caput Mundi

Sabato 9 dicembre 2006 presso l'agriturismo Locanda Blues sulla Cassia a Roma si è svolta la conviviale di Natale del Kiwanis Club III Millennio Roma Caput Mundi; tra i numerosi presenti (circa 70 persone) si registra piacevolmente una cospicua presenza di soci del Kiwanis Junior. Dopo la presentazione del Cerimoniere e Segretario Mariangela Castellana, il Presidente Domenico Gattuso ha salutato e ringraziato i presenti, tra cui alcune autorità kiwaniane: il Luogotenente della XIII Divisione Adriana Corsi, il Presidente del Kiwanis Club Roma Michelangiolo Luigi Russo, il Past Presidente del Kiwanis Club Roma Raffaele Salerno, il Governatore del Kiwanis Junior Distretto Italia Francesco Garaffa, il Luogotenente dell’Interdivisione E Elvira Ianni, il Segretario Aggiunto del Kiwanis Junior Distretto Italia Antonella Cafarelli, il Presidente del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria Francesca Ianni e il Socio Onorario, nonché Presidente Fondatore del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria e del prossimo Kiwanis Club III Millennio Reghion Maria Grazia Penna; ognuno di loro durante la cerimonia ha fatto un intervento per dare gli auguri a tutti i presenti. Il Tesoriere Loretta Montecchiani, Alessandro Ricci e Flaminia Grippaudo hanno organizzato nei minimi dettagli la tombolata di beneficenza ricca di premi, il cui ricavato sarà devoluto per l'adempimento di un progetto per la Casa Kim. La cerimonia è stata allietata da un gruppo musicale di infermieri professionali del Reparto di oncologia del San Filippo Neri a Roma (Pasquale Starita, Gianfranco Korompay e Clelia), che sono riusciti con le loro interpretazioni a coinvolgere molti dei presenti; a tal proposito bisogna fare una dovuta menzione per i numerosi dipendenti del reparto di oncologia del suddetto ospedale che, nonostante ogni giorno vivano le sofferenze dei pazienti, sono sempre in prima linea quando si tratta di solidarietà. Una popolare poesia in dialetto romano sulla tombolata è stata artisticamente recitata dalla signora Maria Vincenti, il tuttofare del Reparto di Oncologia. Successivamente padre Byron Pacman, cappellano dell’ospedale San Filippo Neri, ha dato la benedizione ai presenti. Durante la cerimonia sono stati anche presentati tre nuovi soci del Kiwanis Club Roma Caput Mundi. Dopo il pranzo è iniziata la tombolata condotta simpaticamente da Mariangela Castellana e Maria Grazia Penna, mentre i numeri sono stati estratti dal piccolo Manuel. Grazie al ricavato della tombola e del concerto gospel possiamo portare con orgoglio a termine un progetto per la casa kim: la biblioteca multilingue.

Mimmo Gattuso (Presidente KC III Millennio Roma Caput Mundi)

09.12.2006 - Il KJ Club Villa San Giovanni in visita presso Casa Corigliano

Il Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni visita in una splendida giornata di sabato “Casa Corigliano”, una comunità d'accoglienza gestita dall'Arcidiocesi Reggio-Bova nella città villese. Inesprimibile la contentezza con cui i ragazzi del Club sono stati accolti dagli ospiti. Alla vista di Babbo Natale, che ha portato per tutti un’abbondante quantità di dolci, c’è stato grande entusiasmo. I ragazzi del Kiwanis si sono intrattenuti con loro regalando momenti di felicità e facendoli così sentire parte integrante di una società che, nonostante la corsa frenetica imposta dalla vita di tutti i giorni, sa volgere un amorevole sguardo anche a loro. Dopo un caloroso saluto è stato promesso un ulteriore incontro per trascorrere ancora una volta una giornata in compagnia e scambiarsi reciprocamente momenti di gioia.

Andrea Chilà

16.12.2006 - Sedici candeline per il KJ Club Cosenza

Sabato 16 dicembre 2006 presso l’Hotel Executive di Rende (CS) il Kiwanis Junior Club Cosenza ha festeggiato il suo sedicesimo compleanno in presenza del Club padrino e del suo Presidente Nunzia Capobianco e del Governatore Francesco Garaffa. Ridisegnare il tempo è stata l’arma vincente mediante la quale il nuovo Presidente, Antonio Guido, è riuscito a trasmettere ai soci la volontà a poter dare sempre di più, con l’impegno costante che ha caratterizzato l’iter storico del club, nelle varie attività. La storia inizia nel 1991, quando Giuseppe Galiano ebbe in consegna la “charter” del prestigioso Club. Da allora il susseguirsi dei presidenti circondati da una cornice di giovani volenterosi ed uniti, è riuscito a porre il Kiwanis Junior di Cosenza tra i Club più importanti del Distretto Italia. Moltissimi gli aiuti alle associazioni sociali locali, ma degne di rilievo sono anche le partecipazioni attive ai service distrettuali: la costruzione di una scuola nel Niger “Tutti a scuola da Giovanni & Paolo”, e la presenza ufficiale come partner, alla manifestazione europea tenutasi a Roma in settembre degli “Special Olimpics”. Al nuovo Consiglio Direttivo costituitosi, composto da Antonio Guido Presidente, Giuseppe Cordasco Immediato Past Presidente, Giovanni Marcianò Presidente Eletto, Pia Santelli Vicepresidente, Francesca Lena Segretario, Anna Lena Tesoriere, Giacinto Feraudo, Marianna Tucci, Alessandra Mesiano e Concetta Perri Consiglieri, Rosanna Giuliani Cerimoniere, auguriamo un anno di soddisfazioni e gratificazioni in particolare per il grande appuntamento della tombolata del 7 gennaio presso l’Hotel Executive di Rende, in cui l’intero ricavato sarà devoluto alla Fondazione Lilli Funaro che ha come obiettivo la promozione alla ricerca contro i tumori.

Giuseppe Cordasco

Le foto

18.12.2006 - Il KJ Club Reggio Calabria ha compiuto 24 anni!

Lunedì 18 dicembre 2006 al Regent Hotel di Catona, frazione di Reggio Calabria,  i soci del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria si sono riuniti per festeggiare la ventiquattresima candelina del Club e il Natale. Con tre colpi di campana, vista la presenza in sala del Governatore, il Presidente Francesca Ianni ha dato il via alla solenne cerimonia alla quale erano presenti, oltre alle tre cariche distrettuali espressione del Club, il Governatore Francesco Garaffa, l'Addetto Stampa Saverio Gerardis e il Segretario Aggiunto Antonella Cafarelli, anche l'Immediato Past Governatore Anna Lena, il Luogotenente Interdivisione E Elvira Ianni, il Chairman Distrettuale delle Manifestazioni Giusy Caminiti, il Presidente del KJ Villa San Giovanni Francesco Cardile, il Vicepresidente del KJ Peloro Messina Francesco Crea, l'Immediato Past Presidente del KJ Cosenza Giuseppe Cordasco, il Presidente Eletto del KC Reggio Calabria Natale Praticò e l'Adviser Nino Palumbo, il Presidente del KC Roma Caput Mundi Mimmo Gattuso e gli Officer del Leo Club "Vittoria G.S. Porcelli" Reggio Calabria e del Rotaract Club Reggio Calabria. Dopo gli interventi di Francesca Ianni, Nino Palumbo, Mimmo Gattuso e Francesco Garaffa sono stati presentati due nuovi soci: Brunella Bello e Francesco Buggè. Ha, così, avuto inizio la cena che si è conclusa con il soffio delle ventiquattro candeline da parte dei soci e le foto ricordo dietro la torta. Nota positiva della serata è stata la presenza contemporanea di ben nove dei ventiquattro Presidenti che hanno scandito gli anni del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria, erano, infatti, presenti: il Presidente Fondatore Maria Grazia Penna (A.S. 1982-1983 e 1983-1984), Domenico Marino (A.S. 1993-1994), Mimmo Gattuso (A.S. 1997-1998), Francesco Garaffa (A.S. 1999-2000), Ketty Zurlo (A.S. 2001-2002), Saverio Gerardis (A.S. 2003-2004), Antonella Cafarelli (A.S. 2004-2005), Luca Pedà  (A.S. 2005-2006) e Francesca Ianni (A.S. 2006-2007). L'appuntamento con la prossima cena della Candelina è per il 18 dicembre 2007, quando il Club festeggerà il suo primo quarto di secolo di vita, con l'auspicio di poter riunire la quasi totalità dei Presidenti e dei Soci che hanno fatto la storia del Club.

Saverio Gerardis

21.12.2006 - Restiling per il Forum del Kiwanis Junior Distretto Italia

Da giovedì 21 dicembre 2006 il Forum del Kiwanis Junior Distretto Italia ha cambiato pelle! Il Webmaster Distrettuale Francesco Albino ha, infatti, deciso di regalare per Natale ai numerosi utenti una nuova versione più ricca e completa di funzioni. Vi aspettiamo tutti per discutere quotidianamente nella nostra grande comunità virtuale e fare nuove amicizie o rincontrare i vecchi amici conosciuti durante qualche attività distrettuale!

Saverio Gerardis

22.12.2006 - Conviviale di Natale dell'Interdivisione D

Venerdì 22 dicembre 2006, si è svolta nei locali del ristorante “L’Antica Masseria” a Messina la cena di auguri di Natale dell'Interdivisione D del Kiwanis Junior Distretto Italia; manifestazione, che è stata splendidamente organizzata dal Luogotenente Cristina Lo Schiavo e dal Presidente del Kiwanis Junior Club Peloro Messina Dario Restuccia, ed alla quale hanno partecipato festosamente tanti soci. Numerosi sono stati gli amici presenti; tra i quali, le autorità kiwaniane, il Governatore Francesco Garaffa, il Tesoriere Distrettuale Tiziana Bello, l’Addetto Stampa Distrettuale Saverio Gerardis, il Presidente del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria Francesca Ianni e il Presidente del Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni Francesco Cardile, che, come sempre, non hanno fatto mancare il loro affetto ed il loro calore. La conviviale che è stata allietata da piano bar, ha visto svolgersi nel corso della serata un sorteggio ed una tombolata, con premi offerti dagli sponsor, il cui ricavato è stato interamente destinato al service distrettuale "Tu ci hai chiamato...". La cena è stata inoltre l’occasione per presentare il primo Socio Onorario del Kiwanis Junior Club Peloro Messina, Giovanni Minissale.

Silvio Bombaci

26.12.2006 - Grande Tombolata di beneficenza del KJ Club Villa San Giovanni

All'indomani del Santo Natale il Kiwanis Junior Club Villa San Giovanni, come consuetudine, ha realizzato presso il Grand Hotel De La Ville una tombolata di beneficenza per il finanziamento di alcune opere atte a rendere più gradevole il soggiorno ai bambini ospiti della Casa di Kim a Roma. Animatore della serata il DJ Giuseppe Plutino che, con le sue sagaci battute e un pizzico d'allegria, ha condotto i giochi e grazie all’aiuto di due ragazze, Barbara Chilà e Marika Pecora, ha anche distribuito ai vincitori i premi offerti generosamente da alcuni commercianti locali. Al termine del momento prettamente ludico ne è seguito poi uno gastronomico con un ricco buffet offerto dall'hotel. Insomma un Santo Stefano da ricordare passato piacevolmente tra amici, che oltre allo scopo di intrattenere e riunire la cittadinanza villese, contribuirà grazie alle sue finalità benefiche a migliorare le condizioni di vita dei bambini più sfortunati. Erano presenti alla manifestazione il Governatore del Kiwanis Junior Distretto Italia, Francesco Garaffa, il Luogotenente dell’Interdivisione D, Cristina Lo Schiavo, il Segretario Aggiunto Distrettuale, Antonella Cafarelli, e i Soci del Kiwanis Junior Club Reggio Calabria.

Andrea Chilà

29.12.2006 - "Tombolata cantata" del KJ Club Gela

Venerdì 29 dicembre 2006 presso i locali del Daniela Garden Hotel di Gela (CL) il Kiwanis Junior Club Gela in collaborazione con il Progetto H e il C.G.S Freedom, ha organizzato una tombola cantata di beneficenza. Il motto della attività era: Tutti uguali nella diversità! Il progetto H supporta, infatti, ragazzi diversamente abili e mira alla loro integrazione nella società. Vedere durante la serata cantare insieme tutti senza diseguaglianze è stato il regalo di Natale più bello. Durante la serata è stato presentata l'opera prima di un giovane gelese, Giovanni Manna, che ha scritto un libro per riscoprire Gela.

Leda Pace (Luogotenente Interdivisione C)

03.01.2007 - I Galà d’Inverno “For Children in The World” del KJ Club CT Est

Mercoledì 3 gennaio 2007 il Kiwanis Junior Club Catania Est ha organizzato il Primo Galà d’Inverno “For Children in The World” presso uno dei locali più rinomati di Catania, l'Acquasanta. Il ricavato della serata, alla quale hanno partecipato anche molti soci dei KJ Club Acireale 2005, Catania Centro e Lentini, sarà devoluto al service distrettuale "Tu ci hai chiamato...".

Saverio Gerardis

Fantacalcio KJ - Vacilla la leadership dei Galacticos

La settimana pre-natalizia ci ha regalato un’abbuffata di calcio! Una partita ogni tre giorni prima di fare una lunga pausa, che ci ha lasciato per quasi venti giorni senza calcio. E va beh, è Natale anche per i calciatori, ma ci sono campionati come quello inglese dove si è giocato sia a Natale sia a Capodanno. La situazione in testa alla classifica, comunque, non è cambiata, anche se delle tre giornate del fantacampionato, una è ancora congelata a causa del rinvio per pioggia della partita Catania - Empoli. In testa il team Galacticos di Francesco Crea (KJ P. ME) ha rallentato decisamente la sua frenetica corsa, consolidando di un sol punto nelle ultime due partite la sua posizione, ora ha 30 punti, al quale va aggiunto un altro probabile punticino strappato nella giornata ancora “congelata”. Ne approfittano dunque le squadre inseguitrici: a 26 punti il team rivelazione di quest’anno U Restu Du Mundu di Saverio Gerardis (KJ RC) e U.S. Cirò D'Annata di Antonio Schiavone, migliore squadra in termini di punti realizzati in casa. Segue o meglio insegue, ad una sola lunghezza il team Butterfly di Antonella Cafarelli (KJ RC); in quinta posizione a 24 punti, con un distacco di 6 punti dalla capolista, non abbandona i sogni scudetto Columbia di Francesco Cardile (KJ VSG). Due squadre appaiate a 23 punti, si tratta de team del nostro governatore Firefox di Francesco Garaffa (KJ RC) e di NorthCosangeles di Antonio Guido (KJ CS). In ottava posizione con 22 punti KyusStonerTeam di Fabrizio Canino (KJ Marsala), mentre spunta dalle retrovie in coda del trenino delle inseguitrici con 21 punti il team FcUTerrorista di Alessandro Schiavone (KJ RC), unica squadra, assieme all’U Restu Du Mundu, ad essersi aggiudicata l’intera posta in palio nelle due partite, ma con una possibile vittoria proprio contro l'U Restu Du Mundu nella giornata ancora “congelata”. FC GERELIS di Elisa Gerardis e Germana Nava (KJ RC) riesce ancora a far la sua bella figura in questo campionato lasciandosi alle spalle due veterani del nostro fantacalcio FC Ilves di Luca Pedà (KJ RC) e SqdSalemi0 di Vincenzo Salemi (KJ Noto) rispettivamente a 12 e 8 punti. Restano cinque partite da giocare più il recupero, il Campionato terminerà l’11 febbraio con una squadra regina, le altre potranno riscattarsi in Coppa.

SQUADRA Punti G V N P GF GS
1 Galacticos 30 16 8 6 2 29 13
2 U Restu Du Mundu 26 16 8 2 6 23 16
3 U.S. Cirò D'Annata 26 16 7 5 4 23 18
4 Butterfly 25 16 7 4 5 19 21
5 Columbia 24 16 6 6 4 18 13
6 Firefox 23 16 6 5 5 18 16
7 NorthCosangeles 23 16 7 2 7 20 21
8 KyusStonerTeam 22 16 5 7 4 14 13
9 FcUTerrorista 21 16 5 6 5 15 16
10 FC GERELIS 18 16 4 6 6 11 16
11 FC Ilves 12 16 2 6 8 14 23
12 SqdSalemi0 8 16 1 5 10 5 23

Alessandro Schiavone

I Prossimi Eventi
Venerdì 2 marzo 2007
Sabato 3 marzo 2007
Domenica 4 marzo 2007
Park Hotel Capomulini (Acireale, CT) Training Distrettuale "Zona Sud"
Venerdì 13 aprile 2007
Sabato 14 aprile 2007
Domenica 15 aprile 2007
Hotel Venus Sea Garden (Augusta, SR) Conferenza Distrettuale dei Presidenti dei Club KJ
Venerdì 1 giugno 2007
Sabato 2 giugno 2007
Danzica (PL) XL Convention
Kiwanis International European Federation
Giovedì 7 giugno 2007
Venerdì 8 giugno 2007
Sabato 9 giugno 2007
San Marino XXX Convention Kiwanis International
Distretto Italia - San Marino
Mercoledì 25 luglio 2007
Giovedì 26 luglio 2007
Venerdì 27 luglio 2007
Sabato 28 luglio 2007
Domenica 29 luglio 2007
Regent Hotel
Reggio Calabria
XVII Convention Kiwanis Junior Distretto Italia
&
IV Meeting Europeo dei Kiwanis Junior Club

IL CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE DEL KIWANIS JUNIOR DISTRETTO ITALIA A. S. 2006-2007

FRANCESCO GARAFFA
Governatore

GIUSEPPE PAGOTO
Governatore Eletto

ANNA LENA
Immediato Past Governatore

ROSANNA GIULIANI
Segretario

TIZIANA BELLO
Tesoriere

FRANCESCO DI GIOVANNI
Luogotenente A

SERGIO GIUMMO
Luogotenente B

LEDA PACE
Luogotenente C

CRISTINA LO SCHIAVO
Luogotenente D

ELVIRA IANNI
Luogotenente E

LEONARDO ROSSELLI
Luogotenente F

VINCENZO SICLARI
Adviser

SAVERIO GERARDIS
Addetto Stampa

RICCARDO CANNAVÒ
Chairman del Service

ANTONELLA CAFARELLI
Segretario Aggiunto

GIUSY CAMINITI
Chairman delle Manifestazioni

FRANCESCO ALBINO
Webmaster
 

LINKS KIWANIANI
 
Kiwanis International Kiwanis International
Distretto Italia-San Marino
Kiwanis International
European Federation
Kiwanis Junior
Distretto Italia
Kiwanis Junior
Kiwanis Junior Club
Reggio Calabria
Kiwanis Junior Club
Peloro Messina
Kiwanis Junior Club
Villa San Giovanni
Kiwanis Junior Club
Catania Centro
Kiwanis Junior Club
Castelvetrano
Kiwanis Junior Club
Marsala
www.kiwanisjunior.com - Il portale del Kiwanis Junior
Designed & programmed by Saverio Gerardis Cookie & Privacy Policy